dom 15 Apr 2018 - 1497 visite
Stampa

Spalpitazioni. Le impressioni a caldo dei tifosi dopo Fiorentina-Spal

Il popolo biancazzurro festeggia il pareggio e si prepara alla sfida decisiva contro il Chievo

di Andrea Magri

Continua la striscia positiva della Spal che ferma invece quella vittoriosa della Fiorentina. I biancoazzurri resistono all’assalto viola grazie a Meret e alle seconde linee che non deludono le aspettative. Uniche note stonate, gli infortuni di Costa e Mattiello che difficilmente recupereranno per il turno infrasettimanale.

Al termine dell’incontro abbiamo raccolto alcuni commenti tra i sostenitori biancazzurri. Tutti i tifosi sono stati concordi nell’affermare che questa Spal ha tutte le carte in regola per la salvezza, dopo questo ottimo pareggio.

Il deflusso degli spallini non ha visto particolari problemi. Non si può dire lo stesso prima dell’inizio della partita, quando un tifoso biancazzurro è stato colpito con un pugno da un ultras incappucciato della Viola. Il caso è ancora sotto indagine da parte della Digos.

Prossimo appuntamento, mercoledì 18 aprile alle 20.30 allo stadio “Paolo Mazza” dove la Spal affronterà il Chievo Verona.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi