Maurizio Musacchi
di Maurizio Musacchi mercoledì 13 Maggio, 2020

Mille Miglia, la nostalgia di un ragazzino

Du iu śpich frares? | I Vostri Video Dopo diversi interventi tristi (in questo periodo tragica contingenza storica) nel blog questa volta propongo un racconto-cronaca ironico, elaborato nella fantasia d’un bambino: “Io Brunin e la Mille Miglia”. L’originale lo scrissi in dialetto. “Mi Brunìn e la Milemiglia”, si classificò terzo nel concorso “Premio Roffi” del 1999. Ve ne propongo una versione-video ridotta, in […]
Maurizio Musacchi
di Maurizio Musacchi mercoledì 22 Aprile, 2020

Come il milite ignoto: il morto ignoto (con dedica a Gabriele)

Du iu śpich frares? La tragedia di questi giorni mi ha suggerito questo breve racconto-cronaca. L’ho voluto dedicare ai tanti morti “ignoti”, non perché non si conoscano i nomi. Ignoti perché, una volta che entrano in terapia intensiva, pure da defunti, nessun parente ha la possibilità di rivederne e omaggiarne la salma o realizzarne nemmeno una tomba. La venuta […]
Maurizio Musacchi
di Maurizio Musacchi giovedì 09 Aprile, 2020

Ferrara, città del silenzio, da D’Annunzio al Coronavirus

Du iu śpich frares? | I Vostri Video Ferrara, città del silenzio, da Gabriele D’Annunzio al silenzio del Coronavirus. Mi sono sempre piaciute le biografie dei personaggi della Storia. Leggendo, tanti anni or sono, di D’Annunzio, mi fece piacere sapere che un personaggio tanto famoso, acclamato, anche se discusso e criticato politicamente e artisticamente, conoscesse e amasse Ferrara. Io non mi azzarderò di esprimere […]
Maurizio Musacchi
di Maurizio Musacchi martedì 24 Marzo, 2020

Dalla Seconda Guerra Mondiale al coronavirus

Du iu śpich frares? Carissimi Amici. Fa pochi giorni avrò ottant’anni. Nacqui il 20 aprile 1940. (Giorno combaciante , non anno ovviamente, con quello di Massimo D’Alema, Adolf Hitler, Pietro Aretino, Joan Miró e tanti altri personaggi.) Vi presento questo mio racconto autobiografico. Devo dire che, rileggendolo prima di proporlo, mi sono un po’ emozionato. Mi è passata in […]
Maurizio Musacchi
di Maurizio Musacchi giovedì 12 Marzo, 2020

Speranzo Millenio tra Thunberg, umarèl e coronavirus

Du iu śpich frares? | I Vostri Video Greta Thunberg, umarèl, coronavirus. Ammiro molto la ragazzina svedese che ha provato a dare una smossa all’indifferenza della “Grande Finanza” nei confronti dei problemi climatici sulla Terra. Ritengo che parlare del drammatico problema dei danni che il clima sta recando al Globo sia meritorio. Non accetto però che punti il dito verso tutta la vecchia […]
Maurizio Musacchi
di Maurizio Musacchi mercoledì 12 Febbraio, 2020

Piccole storie dei nostri dialetti

Du iu śpich frares? | I Vostri Video Floriana Guidetti: storia condensata delle parlate in provincia di Ferrara. Ho chiesto alla professoressa Floriana Guidetti di regalare a me e a tutti gli appassionati di dialetto ferrarese un concentrato di ciò che ha realizzato, con altri insigni studiosi dialettologi, concernente i dialetti della Provincia di Ferrara e in special modo del ferrarese. Con la […]
Maurizio Musacchi
di Maurizio Musacchi giovedì 06 Febbraio, 2020

Cani e solitudine in dialetto ferrarese

Du iu śpich frares? | I Vostri Video L'amore per un cane e il dramma della solitudine raccontati in dialetto ferrarese da Silvano Ferrari
di Redazione venerdì 10 Gennaio, 2020

I rimórs dòp n’abufàda par Nadàl

Du iu śpich frares? | I Vostri Video Un altro ‘cantautore’ ferrarese. Certo non è l’inarrivabile Alfio Finetti. Si tratta di Romano Mingozzi che merita un posto nella vetrina dei personaggi che gravitano attorno al dialetto ferrarese. Attore soprattutto dialettale, per anni colonna degli “Scapadìz”, storica compagnia di Masi San Giacomo. Personaggio colto, ma riservato: suona pure il pianoforte. Non è stato facile intervistarlo. […]
Maurizio Musacchi
di Maurizio Musacchi mercoledì 01 Gennaio, 2020

Dàr al Bònàno

Du iu śpich frares? Un tempo, noi bambini andavamo a “dàr al bònàno”(augurare buon anno). Ci si alzava all’alba per andare a suonare i campanelli delle abitazioni, per primi, perché si credeva portavamo più fortuna
Maurizio Musacchi
di Maurizio Musacchi venerdì 20 Dicembre, 2019

“La serenàda” truculenta a Sambe

Du iu śpich frares? | I Vostri Video “La serenàda” a San Benedetto (meglio conosciuta come Sambe). Storia o leggenda, truculenta in poesia nei versi in dialetto di Nino Tagliani. Nel dopoguerra la mia famiglia si trasferì, da dove eravamo sfollati ad Aguscello, in corso Porta Po a Ferrara; nel quartiere di San Benedetto, ribattezzato successivamente, ”Sambe”. Nelle serate estive, non c’era televisione […]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi