Maurizio Musacchi

Maurizio Musacchi

Sono nato a Ferrara, dove abito da sempre, il 20 aprile 1940. Ho svolto diversi lavori prima di diventare autista di scuolabus nella “storica” scuola d’agricoltura Istituto Navarra di Malborghetto di Boara. Trasferito al Provveditorato agli Studi di Ferrara, negli ultimi dieci anni circa di lavoro, prima della pensione, ho iniziato, spinto da numerosi colleghi, a scrivere poesie, “zirudèle” e altro. Mi sono iscritto così a premi letterari vincendone alcuni o piazzandomi tra i primi, una sessantina di volte. Ho pubblicato due libri: “Piccole memorie in una piccola Ferrara”, in e-book, e “San Valentino a Ferrara”. Sono presente in numerose antologie, riviste e altro, prevalentemente in Dialetto Ferrarese, del quale ho pubblicato in compagnia con diversi studiosi e intellettuali un vocabolario. La professoressa Floriana Guidetti, fondatrice della compagnia teatrale “I ragazit da ‘na volta”,scrittrice, poetessa regista teatrale e una dei massimi esperti di Dialetto Ferrarese, mi ha “costretto” ad interpretare una parte consistente in una sua commedia in vernacolo “La Sgnóra Mercèdes”. Da quel momento ha cominciato a recitare, collaborando con diverse compagni e teatrali Ferraresi.

Da Maurizio Musacchi On lunedì, maggio 28th, 2018
0 Comments

Cancellare l’incubo smartphone

Cari amici, oggi vi propongo un racconto- favola, fantascientifico. Peccato però, tutto sommato se il sogno – racconto si realizzasse, non sarebbe male. Buona lettura. Maurizio   L’UOMO CHE POTEVA CANCELLARE More...

Da Maurizio Musacchi On giovedì, maggio 24th, 2018
0 Comments

Il testamento di un nonno in quattro lingue

Carissimi amici del Dialetto Ferrarese. Stavolta vi propongo una poesia dedicata ai miei tre nipoti. Scusate se è troppo personale, ma ad amici ai quali l’ho letta in una serata a tema dialettale è tanto piaciuta. More...

Da Maurizio Musacchi On mercoledì, aprile 25th, 2018
0 Comments

L’orgoglio di chiamarsi gente del Delta

Una poesia-omaggio ai territori del meraviglioso Delta del Po e alla sua Gente. Con un dialetto infarcito di antiche, quasi desuete, definizioni in ferrarese con relativa traduzione in italiano. Filmati, letti da More...

Da Maurizio Musacchi On lunedì, marzo 19th, 2018
0 Comments

Alcool, la droga facile dei nostri tempi

<L’alcool è la vera droga dei nostri tempi, ne uccide più la birra, il vino e i super alcoolici di tutte le droghe, naturali o sintetiche che circolano per il mondo>! <Mò s’à dìt? J’ét scapuza? More...

Da Maurizio Musacchi On giovedì, marzo 8th, 2018
0 Comments

Un 8 marzo ferrarese

Otto Marzo. Dialetto Ferrarese.  Rime e filmati, (letti, anche con traduzione in italiano, da Roberto e Maurizio de “I Ragazit da ‘na volta”) per rendere un tenero omaggio in modo semplice, anche ironico, More...

Da Maurizio Musacchi On giovedì, febbraio 8th, 2018
0 Comments

Poesie ferraresi da ascoltare

“I dì dlà Merla” (i giorni della merla)” e “Moléto” (Arrotino). Due poesie-ricordi e testimonianze scritte dal grande Iosè Peverati. Arzillo e tuttora autore, nonostante i novantun anni. La prima :“I More...

Da Maurizio Musacchi On domenica, gennaio 14th, 2018
0 Comments

Uccide più l’Isis, il terrorismo, o lo smartphone?

(Racconto-cronaca di Lasagnìn da Milzàna) Percorro, in auto, via IV Novembre a Ferrara. A fianco, Renzo, un amico originario dell’Italia Meridionale. È un tipo simpaticamente focoso in tutte le sue abitudini More...

Da Maurizio Musacchi On giovedì, dicembre 28th, 2017
0 Comments

Augusto Muratori e un po’ di ferrarese nel mondo

Dialetto Ferrarese nel Mondo!? Cerchiamo di portarlo a cari lontani, a parenti o amici di origine delle nostre zone, non conoscono né il Ferrarese e nemmeno l’ Italiano. Aggiungendo il sonoro, oltre che alle More...

Da Maurizio Musacchi On martedì, novembre 28th, 2017
0 Comments

Poesie di Tamba da ascoltare

Questa volta, amici del dialetto ferrarese, vi propongo un paio di poesie di uno dei più grandi amici della nostra stupenda lingua: Luigi “Gigi – Tamba” Vincenzi. Una seria (La quistion dlà difarénza), More...

Da Maurizio Musacchi On domenica, novembre 26th, 2017
0 Comments

Anna Frank, il vecchio e la nipote

Il vecchio Mario mi guarda assorto. Ripone il giornale sul tavolo, accanto ad una tazzina di caffè e un bicchier d’acqua: – Sai che Anna Frank potrebbe essere, in quanto ad età, mia nipote? Oppure gli More...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi