Mer 30 Mag 2012 - 1003 visite
Stampa

Riattivati i numeri della protezione civile

Terremoto a Ferrara. Ripartono i controlli agli edifici pubblici

Dopo la forte scossa delle 9 di ieri, martedì 29 maggio, il sindaco Tiziano Tagliani e l’assessore Aldo Modonesi hanno dato disposizione alle squadre di tecnici comunali e della Protezione Civile di procedere immediatamente a nuove verifiche sulle condizioni degli stabili di competenza comunale. Dopo le prime sommarie analisi non sono stati rilevati danni particolari.

Tempestiva anche la riattivazione dei call center nella sede della Protezione Civile di via Marconi per segnalare emergenze e necessità abitative nonché danni agli edifici o situazioni di pericolo degli stessi: 0532-771546 e 771585 oppure 0532-418756 e 418738 (Protezione Civile – sede Comune di Ferrara, via Marconi 35/39). Per altre segnalazioni non urgenti, per informazioni, modulistica, richieste di sopralluogo e di accoglienza presso le strutture è possibile rivolgersi anche all’Urp Informacittà di via Spadari 2/2 dalle 8 alle 20. Negli stessi orari saranno attivi i seguenti numeri telefonici: 0532 / 41 9770 – 419757 – 419766 e il numero verde 800 225830 (chiamata gratuita da telefoni di rete fissa ubicati nel territorio comunale).

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi