Mer 10 Apr 2019 - 667 visite
Stampa

Consigliera rapinata. Una borsa e un piede di porco dietro la casa

Vanno avanti senza sosta le indagini da parte della Squadra mobile

Emerge un nuovo dettaglio sulla rapina subita in casa dalla consigliera comunale Elisabetta Soriani e da sua mamma nella notte tra venerdì e sabato per mano di due persone che hanno agito a volto coperto e armati di pistola.

Gli inquirenti hanno ritrovato un piede di porco e una borsa abbandonati in un’area retrostante l’abitazione di Coronella.

Il luogo del ritrovamento potrebbe indicare la direzione di fuga dei banditi, ovvero verso l’autostrada, pista battuta fin da subito dagli inquirenti, anche per via della presenza di un tratto tagliato nella recinzione che impedisce l’accesso all’A13, in un’indagine che, finora almeno, rimane ancora a carico di ignoti.

La borsa è risultata essere vuota, mentre il piede di porco è con molta probabilità lo strumento utilizzato per scardinare la porta sul retro dalla quale i rapinatori si sono guadagnati l’accesso alla casa.

Le indagini da parte della Squadra mobile, coordinate dal sostituto procuratore Isabella Cavallari, vanno avanti senza sosta.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi