Ven 21 Set 2018 - 111 visite
Stampa

L’Ariosto Pallamano alla ‘prima’ in casa per cercare riscatto

Maria Victoria Gioia: "Ci aspetta una partita combattuta: Brescia è una squadra ben formata"

Esordio casalingo per la Suncini-Agribiochimica Ariosto Pallamano: sabato 22 settembre le ragazze allenate da Coach Carlos Britos affronteranno – al PalaBoschetto a partire dalle 18 – la Pallamano Leonessa Brescia, gara valevole per la seconda giornata del massimo campionato. Dopo la sconfitta a Salerno (in casa delle campionesse d’Italia in carica), la compagine ferrarese vuole cogliere la prima vittoria stagionale tra le mura amiche un match non facile e da non sottovalutare.

“Ci aspetta una partita combattuta: Brescia è una squadra ben formata”, le parole di Maria Victoria Gioia, “noi ci stiamo allenando per arrivare al meglio a questo appuntamento e per centrare la vittoria. Sabato scorso non ci siamo espresse al meglio, adesso vogliamo dimostrare il nostro valore”.

La centrale italo/argentina, neo acquisto della Suncini-Agribiochimica, ha militato due stagioni a Brescia (2015-2016 e 2016-2017): “Per me rappresenta una partita molto speciale”, le sue parole, “apprezzo ciò che hanno fatto, ma ora milito in questa società e a Ferrara voglio fare molto bene. Colgo anche l’occasione per chiedere ai nostri tifosi di venire al PalaBoschetto per sostenerci”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi