Gio 20 Set 2018 - 2222 visite
Stampa

Dopo tre anni riapre il ponte Torniano

Chiuso dal 2015 a causa di un grave dissesto strutturale, il viadotto verrà inaugurato sabato a Poggio

Poggio Renatico. Con la conclusione dei lavori finanziati dalla Regione Emilia Romagna, sabato 22 settembre alle 15 ci sarà l’inaugurazione del nuovo ponte del Torniano, chiuso dal 2015 a causa di un grave dissesto strutturale provocato dal cedimento delle fondazioni che aveva portato l’amministrazione provinciale a interrompere il traffico sul viadotto.

Alla cerimonia inaugurale interverranno il sindaco di Poggio Renatico Daniele Garuti, l’assessore regionale Simona Caselli, la consigliera regionale Marcella Zappaterra, la consigliera provinciale Francesca Piacentini e il dirigente Lavori Pubblici della Provincia di Ferrara Massimo Mastella. Da parte del Consorzio di bonifica saranno presenti il presidente Franco Dalle Vacche, il direttore tecnico Marco Ardizzoni e il progettista e direttore dei lavori Marco Volpin.

Il ponte Torniano – che insiste sulla strada provinciale 25 Poggio Renatico-Santa Maria Codifiume e attraversa lo scolo principale superiore in prossimità del Centro Operativo del Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara denominato Torniano – soffriva di problemi strutturali già da tempo.

Il Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara aveva elaborato un primo progetto per la ricostruzione del ponte nel 2013, richiedendo di concerto, con il Comune di Poggio Renatico e con la Provincia di Ferrara, alla Regione Emilia-Romagna di finanziare l’intervento in questione. La Regione, con deliberazione di giunta n. 1015 del 10 luglio 2017, ha così approvato e finanziato il progetto di rifacimento del ponte Torniano, per l’importo di 415mila euro.

Dopo aver effettuato un necessario aggiornamento del progetto, il consorzio ha proceduto con la gara per l’affidamento dei lavori di rifacimento del ponte Torniano, affidati al Raggruppamento Temporaneo di Imprese tra Edilscavi di Poggio Renatico e Olidrag srl di Cotronei (KR). Cantiere che è stato appena ultimato e che da sabato lascerà spazio alla circolazione del traffico.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi