ven 14 Set 2018 - 140 visite
Stampa

L’Ariosto Pallamano pronta per il debutto in campionato

Esordio difficile per le ferraresi in casa del Salerno campione d'Italia in carica

Il giorno del debutto è vicino per la Suncini-Agribiochimica Ariosto Pallamano Ferrara, che sabato 15 settembre alle ore 18.30 affronterà alla palestra Palumbo di Salerno le campionesse d’Italia in carica per l’esordio della stagione 2018/2019.

C’è tanta emozione, tanta voglia di iniziare e molta curiosità di vedere al lavoro un gruppo quasi nuovo di giocatrici che lavorano insieme solo dal 1 di agosto. I vari tornei disputati e le diverse amichevoli hanno dato indicazioni importanti a Coach Britos che ha potuto fare le prime valutazioni e correzioni sia a livello tecnico che a livello tattico.
Soglietti: ” l’attesa finalmente è finita e l’amarezza della retrocessione dello scorso anno è passata e grazie al ripescaggio questa società potrà ancora stare dove merita, cioè in massima serie. Abbiamo qualche problemino fisico, ma sono sicura che la squadra sarà pronta a dare il massimo per sessanta minuti. Abbiamo un roster di giocatrici esperte che, unite alla crescita sempre più evidente delle ragazze del vivaio, daranno il loro contributo per raggiungere l’obiettivo. Il campionato è molto equilibrato e tutte le squadre si sono rafforzate e ci sarà da combattere. Alla prima affrontiamo un avversario forte, che punta a riconfermarsi con giocatrici esperte e giovani molto talentuose. Dobbiamo essere molto concentrate, sprecare poco e pensare solo a dare il meglio, le prime partite di campionato sono sempre particolari. La squadra sta crescendo giorno dopo giorno ma ci vorrà tempo per vedere assemblati tutti gli ingranaggi”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi