mar 20 Gen 2015 - 3980 visite
Stampa

Dopo il coma, il ritorno alla normalità: il ‘miracolo’ di Sabbatani

L'avvocato ferrarese torna in udienza dopo sette mesi dalla caduta di cavallo che aveva messo a repentaglio la sua vita

unnamedMancava dalle aule del tribunale di Ferrara dal 20 giugno scorso, quando finì in coma per quasi due settimane dopo aver battuto la testa in seguito a una terribile caduta da cavallo. Un incidente che aveva fatto temere per la vita dell’avvocato Filippo Sabbatani, trovato riverso sugli argini del Reno, nei pressi di Poggio Renatico, di fianco all’animale ormai senza vita, che prima di crollare al suolo lo aveva disarcionato violentemente di sella. Ma ieri, dopo sette mesi di convalescenza, il legale del foro estense si è ripresentato in tribunale per prendere prendere parte all’udienza che lo ha visto nuovamente protagonista. Accolto da una selva di abbracci e saluti da parte di colleghi, amici e di quanti frequentano normalmente il tribunale di Ferrara.

“È stata un’emozione bellissima – racconta Sabbatani -, la prova del fatto che ormai sto bene e sono tornato quello di prima”. Un ritorno alla normalità faticoso, fatto di lunghi mesi di riabilitazione, fino alla conferma più attesa. “Da oggi sono tornato a pieno regime: dopo questa prima udienza ne affronterò altre tre la settimana prossima. Ricominciare a lavorare mi aiuta anche a livello psicologico, perché ho capito che, nonostante i sette mesi di pausa indesiderata, sono tornato quello di sempre”.

E oltre alla felicità per il recupero da un trauma così grave si aggiunge anche quella, più inaspettata, per la vicinanza dei colleghi del foro, che hanno letteralmente sommerso Sabbatani di complimenti e dimostrazioni di affetto e stima professionale: “Ho ricevuto davvero tanti saluti e tanta solidarietà – racconta l’avvocato -. Tantissime persone mi sono state vicine: dai giudici ai pm, dal personale della cancelleria agli avvocati. Mi ha fatto davvero piacere perchè ho capito di essere una persona benvoluta e stimata nell’ambiente dove lavoro. Una felicità immensa perchè, anche se è bello sentire certe parole dagli amici e dai propri cari, spesso è più difficile trovare la stessa solidarietà sul lavoro”.

Stampa
  • gabri

    Grandissimo super Pippo! Sei un gladiatore! 

  • Suo fratello

    Grande Pippo.

    G.

  • lure

    Auguri auguri avvocato! Lei è stato Grande un Grande ,ma con Lei hs combattuto tutta la sua famiglia .Io sono amica di sua zia Francesca e le posso assicurare che, dopo tutto quel che ne è seguito,il pensiero principe era :FILIPPO.Di nuovo auguri buon proseguimento

  • Panther

    Grandissimo Pippo!

  • Ex compagno delle elem

    In bocca al lupo Pippo…

  • cristian

    Grande pipoo!!!!

  • Linus

    Bentornato!!!! 

  • Dede

    Grande PIPPO!!!!!!

  • berno

    grande pippone! ti vogliamo in balaustra a Maggio!

  • jc

    dajeeeeee pippo!!!!

  • diego30t

    sono veramente contento. in bocca al lupo per tutto!

  • Massimo

    Ciao grande Pippo !!! Sono davvero contento che tu stia bene, sei un grande !!! Un abbraccione !!!   

  • bobo74

    Sono veramente contento di leggere che stai bene e ti sei completamente ripreso.

  • antonio

    Tua mamma con la sua forza e tenacia in un momento bruttissimo ti ha dato nuovamente la vita .Bravo a Filippo e alla tua mamma (con moglie etutti i sostenitori)

  • maria chiara

    ho conosciuto l’avvocato stando “dall’altra parte” del mondo Tribunale e l’ho sempre apprezzato per la sua gentilezza ed educazione. Sono veramente felice della sua ritrovata normalità e che possa riprendere la sua professione nel pieno delle sue forze. Complimenti avvocato a Lei ed a quanti le sono stati vicini ed hanno contribuito a tutto questo. Ancora auguri e Buona fortuna!

  • Shishi

    Grande Pippo!

  • Olga

    Grande Pippo! Sono contenta di sapere che ne sei uscito alla grande!

  • Martino

    ciao super Pippo! È’ stato un onore allenarti e allo stesso modo e’ un piacere sapere che ti sei ripreso!
    Gran persona, grande bomber

  • Carlo

    Grande pippo sono felice per te 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi