Eventi e cultura
23 Maggio 2024
Il Conservatorio Frescobaldi propone alla città un ciclo di dieci concerti che vedono protagonisti i migliori studenti del dipartimento classico

A Casa Romei solisti tra romanticismo e Novecento, in Pinacoteca gran finale di Fe’ Antica

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Al Libraccio “Spezzate. Perché ci piace quando le donne sbagliano”

Sabato 22 giugno alle ore 14:30 presso la storica sala dell’Oratorio San Crispino della Libreria Libraccio di Ferrara, in collaborazione con Piazze Divergenti Ferrara, il gruppo di lettura propone “Spezzate. Perché ci piace quando le donne sbagliano” di Jude Ellison Sady Doyle (Tlon)

​Il Frescobaldi celebra la Festa della Musica

Venerdì 21 giugno, in occasione di questa giornata interamente dedicata alla Musica, organizza quattro concerti con lo scopo di aprirsi alla città di Ferrara facendo risuonare alcuni dei luoghi museali e artistici con cui collabora

Il Conservatorio Frescobaldi propone alla città un ciclo di dieci concerti che vedono protagonisti i migliori studenti del dipartimento classico del Conservatorio, scelti tra gli allievi dei corsi più avanzati che si sono maggiormente distinti negli studi e che spesso hanno già ottenuto riconoscimenti importanti e mosso i primi passi nel mondo del professionismo musicale.

Giovedì 23 maggio doppio appuntamento con la musica. Al Museo di Casa Romei alle ore 15 cinque solisti (Sara Pini Ugolini, Maristella Ragnedda, Jacopo Salieri, Sabrina Valea, Danny Vommaro) si alterneranno in un programma molto vario, che va dal primo romanticismo della Sonata in la maggiore di Schubert per pianoforte, fino al Novecento storico con la Suite per viola sola di Max Reger, e, attraversando l’Oceano, con lo Studio n. 11 per chitarra di Villa Lobos e i Three Preludes per pianoforte di George Gershwin, per concludersi con la celeberrima Ciaccona per violino solo di Johann Sebastian Bach.

Alle ore 17 i protagonisti saranno Giulia Bega e Mattia Castaldini al clarinetto, Andrea Carenza al violoncello, Olga Mykulyak e Jacopo Sciagrà al violino, accompagnati al pianoforte dal M° Luigi Moscatello, con un programma molto impegnativo: i concerti di Spohr per clarinetto e di Elgar per violoncello, un brano di raro ascolto come l’Introduzione, Tema e variazioni di Joseph Kuffner, la Sonatina pastorale di Milhaud per violino solo, per terminare con il brillante Scherzo-Tarantelle di Wieniawski.

Presso la sala della Pinacoteca Nazionale di Ferrara a Palazzo dei Diamanti invece, con inizio alle ore 16, gran finale della rassegna  Fe’ Antica 2024, che è anche occasione per annunciare la nuova collaborazione con il dipartimento di Musica antica del Conservatorio Venezze di Rovigo. Il programma che verrà proposto infatti  è molto vario e  spazia da Claudio Monteverdi e Barbara Strozzi a Johann Sebastian Bach, celebrando così la nuova collaborazione tra le classi dei due Conservatori sotto la guida della prof.ssa Marina De Liso docente di canto rinascimentale e barocco del Conservatorio di Ferrara e coordinatrice dell’area antica, la prof.ssa Monica Piccinini docente di canto rinascimentale e barocco del Conservatorio di Rovigo e la prof.ssa Federica Bianchi docente di  clavicembalo e tastiere storiche del Conservatorio di Rovigo.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com