dom 8 Giu 2014 - 3010 visite
Stampa

Servizio gratuito di calcolo della Tasi e stampa modello F24

Da lunedì 9 a lunedì 16 giugno in diverse sedi comunali

admin-ajax (2)L’amministrazione comunale informa che da lunedì 9 giugno fino a lunedì 16 giugno compreso, verrà offerto gratuitamente un servizio di calcolo della Tasi, con stampa del modello F24, ai cittadini proprietari dell’abitazione principale e delle pertinenze, recandosi nei seguenti uffici:

– URP Ufficio Relazioni con il Pubblico Via Spadari n.2/2. Orario dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 13; martedì e giovedì anche dalle 14 alle 16:30; sabato dalle 9 alle 12.

– Servizio Servizi Tributari Via Mons. Maverna n. 4; Orario: da lunedì a venerdì dalle 9:00 alle 13:00, martedì anche dalle 15:00 alle 17:00

– Ex Circoscrizione 2 – Via Bologna n. 49 Orario lunedì, martedì, mercoledì, venerdì dalle ore 8:30 alle ore 12:30; giovedì dalle ore 8:30 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:30

– Ex Circoscrizione 3 – Pontelagoscuro, Piazza Buozzi n. 14 Orario lunedì, martedì, mercoledì, venerdì dalle ore 8:30 alle ore 12:30; giovedì ore 8:30 alle ore 13:00 e dalle 14:00 alle 16:30

Nelle seguenti sedi il conteggio verrà effettuato in collegamento on line con il Servizio Tributi:

– Ufficio decentrato di Porotto Via Ladino n. 24, Orario lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì dalle ore 8:30 alle ore 12:30; martedì dalle ore 8:30 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:30

– Ufficio decentrato di Gaibanella Via Sansoni n. 20 Orario lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì dalle ore 8:30 alle ore 12:30; martedì dalle ore 8:30 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:30

Al fine di rendere più veloci le operazioni di conteggio della TASI si invitano i contribuenti a recarsi agli sportelli esibendo la rendita catastale dell’abitazione principale e delle eventuali pertinenze.

Stampa
  • il vecchio

    Non è precisato se il servizio di calcolo gratuito consiste nella determinazione di un importo e semplice stampa del medesimo sul modello F24, oppure viene consegnata anche la stampa dei passaggi aritmetici che lo determinano, per consentire eventuali controlli. Dato che chi percepisce quei soldi è il Comune gestito da Sciagura, il lasciar fare i conti solo al contabile di Sciagura equivale a chiedere all’unico oste del paese se vende vino buono.

  • P.P.

    Prof. Marattin non mi dica che tutto ciò è a seguito del mio commento di venerdì 6 giugno h. 11.07 in http://www.estense.com/?p=390030 ? Ovviamente, non credo. Mi tolga però, se vorrà, ma anche qui non credo, una curiosità: perché non ha indetto una bella conferenza stampa un mese fa per rendere noto che il Comune non avrebbe spedito a domicilio i bollettini precompilati della TASI ma avrebbe garantito la compilazione su richiesta a tutti cittadini? E’ comodo comunicarlo solo a 8 giorni dalla scadenza quando tutti i cittadini si sono già mossi per il calcolo ai vari intermediari fiscali e professionisti. Sarebbe stato veramente interessante verificare l’efficienza dell’apparato tributario del Comune di fronte a, penso, 50-60.000 richieste di compilazione. Mi permetta però l’ultimo consiglio: non “personalizzi” più le detrazioni, basta, solamente, SEMPLIFICARLE. Le persone pagano anche, più o meno volentieri, le imposte dovute ma non devono impazzire per farlo. Cordiali saluti.

  • http://libero.it Franck

    Intanto, siccome come dichiarato la TASI rispetto all’IMU qui a Ferrara non sarebbe aumentata ma,anzi diminuita di 5 euro io di per la stessa casa quest’anno pago 35 euro in più rispetto al 2012. Il contribuente ringrazia !

  • Ludovico Guzzinati

    @P.P.
    E io invece voglio pensare che sia proprio andata così e che anche in altre occasioni, facendo finta di niente, siano stati seguiti alcuni utili suggerimenti di commentatori “costruttivi”.
    Quindi, per quel che conta, io La ringrazio egr. P.P.

  • nutria incipriata

    @P.P.
    “Mi permetta però l’ultimo consiglio: non “personalizzi” più le detrazioni, basta, solamente, SEMPLIFICARLE. ”

    Se mi permette,su questo consiglio …scatta l’applauso !
    ciao ciao 

  • marmotta

    p.p mi permetta ma col cucü un mese fa l’ass indiceva una bella conferenza stampa ERA in campagna elettorale….

  • pg

    ore ed ore di attesa al numero verde, senza nessun esito :(

  • gfv

    Alle ore 8,30 di ieri presso l’URP Ufficio Relazioni con il Pubblico Via Spadari n.2/2. c’erano più di 70 persone in attesa!!! Se il calcolo fosse stato così “semplice” come affermato dai nostri politici il numero delle persone in attesa doveva essere molto più esiguo!!!

  • maddalena

    Siamo rovinati