mar 3 Giu 2014 - 1067 visite
Stampa

Poggio, pronta la giunta

Venerdì primo consiglio comunale, trasmesso in streaming

DSC_4679-web-420x278Poggio Renatico. Sarà composta da Andrea Bergami, Serena Fini, Paola Zanella e Piergiorgio Brunello — oltreché ovviamente dal sindaco Daniele Garuti — la nuova giunta del Comune di Poggio. Una short-list chiusa definitivamente poche ore fa con la definizione delle deleghe, nonostante i nomi appena confermati corrispondono alle voci di corridoio già circolanti da qualche giorno.

Il neo-eletto primo cittadino trattiene per sé le deleghe ai lavori pubblici, al personale e all’urbanistica mentre nomina Andrea Bergami, 23 anni, come suo vice affidando a lui le deleghe allo sport e all’associazionismo sportivo. Cultura, istruzione e ambiente saranno invece territorio di Serena Fini, mentre a Paola Zanella spetterà il compito di redigere il bilancio e di gestire le attività produttive.

All’unico assessore esterno della lista, Piergiorgio Brunello, sono state affidate le deleghe alla sanità, ai servizi sociali e al volontariato sociale. Brunello, che aveva scelto di non candidarsi per motivi personali, era già stato cinque anni fa il candidato sindaco di Uniti per Poggio nela sfida per la rielezione di Paolo Pavani.

La giunta tuttavia, secondo quanto riferito da alcune fonti, dovrebbe avvalersi della collaborazione di tutti i consiglieri di maggioranza, ai quali dovrebbe essere permesso tramite una modifica al regolamento di partecipare alle assemblee seppur ovviamente senza diritto di voto.
L’ufficializzazione della squadra si avrà durante il primo consiglio comunale, già previsto per le 21 di venerdì 6 giugno, il quale, per consentire la massima partecipazione del pubblico si terrà all’interno dell’auditorium delle scuole medie. Col primo consiglio comunale della nuova giunta dovrebe debuttare anche lo streaming delle sedute tramite il sito dell’amministrazione.

Prima uscita venerdì anche per il nuovo consiglio comunale, quasi completamente rinnovato. Dal responso delle urne sono stati infatti riconfermati consiglieri, escludendo il sindaco, solo in tre: Francesco Cavallo — che sarà anche capogruppo — e Andrea Bergami di Insieme per Poggio ed Elettra Garuti del Centrosinistra per Poggio. Oltre a loro sono stati eletti Marco Baldon (113 preferenze), Andrea Mezzadri (105), Paola Zanella (95), Alessia Garani (86), Serena Fini (83) e Sara Rolando (67) per la maggioranza e Giuseppe Malaguti (132), Silvia Gessi (116) e Federica Minarelli (86) per la minoranza.

Stampa
  • Si salvi chi può

    trasmesso in streaming….. finalmente!
    Così possiamo ascoltare, spero dei dialoghi sensati!

  • giorgio

    Mi sembra una Giunta un po’ squilibrata a favore dei civici. Solo un Assessore del centrodestra….mha! Speriamo bene!

  • fede fede

    Un buon primo passo, un consiglio comunale accessibile a tutti anche da casa. L’augurio che mi sento di dare non è di risolvere tutti i problemi del paese, ma di ridare credibilità ad un’amministrazione che negli ultimi anni si è poco sentita e vista tra i cittadini. Poi da qui tutto ciò che sarà possibile fare con le risorse a loro disposizione, ben venga.

  • Carla

    Caro giorgio così non si dirà che questa squadra è completamente di centro destra !!! a me piace soprattutto perchè ho avuto il piacere di conoscere Brunelli e Fini, meno Bergami e Zanella … mi sembrano persone in gamba !!! vedremo come lavoreranno …

  • perplessa

    Piergiorgio Brunello che aveva scelto di non candidarsi per motivi personali, presumo che li abbia risoti. E’ la seconda volta che entra nella stanza dei bottoni senza essere eletto dai cittadini, mah!!!
    Se si pensa di poter dare un contributo alla società, è meglio mostrare la faccia, comunque buon lavoro.

  • TEX

    COMPLIMENTI E BUON LAVORO A TUTTI GLI ELETTI, DA VOI CI ASPETTIAMO QUALCOSA DI DIVERSO DELLA PRECEDENTE GIUNTA (COMPLETAMENTE ASSENTE) , COME LA MODIFICA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA (CAMBIATE QUEGLI ORRIBILI CASSONETTI), LE STRADE SONO DA MIGLIORARE, LA PIAZZA DA ASFALTARE, ECC.. ECC..

  • ops

    A Perplessa………direi che Piergiorgio Brunello la faccia ce l’ha messa sempre, sin da quando esiste Uniti per Poggio. Mi sembra di ricordare, se non erro, che abbia dovuto partecipare attivamente al trasloco del Sant’Anna da Ferrara a Cona. Lo Statuto del Comune di Poggio Renatico prevede l’inserimento di persone anche se non espressamente elette dal popolo, purchè sussistano determinate condizioni.

  • Irriverente

    Sarebbe ora che ci fosse all’ingresso del Municipio una mappa con foto dei dipendenti comunali divisi per settore e si sapesse chi e è e cosa fa. Così si saprebbe dove andare se abbiamo un problema e non finire indirizzati al sindaco ombra facente funzione non eletto,che detiene il potere burocratico concesso grazie dalle assenze dell’ ex Primo cittadino.Ma forse è troppo,10 euro per un manifesto possono gravare sul bilancio.

  • Andrea Bergami

    Purtroppo vi devo comunicare che, per il consiglio di stasera, non siamo in grado di trasmettere in streaming perchè è necessario approvare prima un regolamento comunale sulle modalità d’uso delle videoregistrazioni.
    Il consiglio verrà comunque videoregistrato e sarà pubblicato sul sito Internet del Comune non appena il Consiglio Comunale avrà approvato il regolamento.

  • Si salvi chi può

    D’accordo con “Irriverente”!

  • Generale Lee

    Ottima idea, Irriverente! 

  • irriverente2

    Mi permetto di suggerire anche una facilitazione di questo tipo, per gli impiegati : un foglio A4, accanto ad ogni telefono, con cognomi e numeri degli interni passanti. In questo modo potranno facilente passare le comunicazioni ai colleghi, senza andare per tentativi e senza far perdere del tempo agli utenti. Capitato a me, personalmente : un po’ sbigottito, ho atteso pazientemente che dessero i numeri………

  • Si salvi chi può

    Volevo sapere da chi ne sa, se a poggio ci sono cani randagi?
    Oppure, dipende dall’amministrazione ……..?
    Nella mia vita si e no ne ho visti 2!

  • Si salvi chi può

    irriverente2….. non voglio credere che siamo a questo livello!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi