Gio 14 Apr 2022 - 1053 visite
Stampa

Spal, Tacopina progetta il futuro con Zamuner e Tarantino. Ma per la firma sui rinnovi è presto

Il presidente conferma di aver iniziato a pianificare la prossima stagione con ds, dt e Venturato: "Ma nessuna decisione ufficiale è già stata presa"

(foto di Damiano Fiorentini)

“Abbiamo già iniziato a pianificare il prossimo campionato con Venturato, Zamuner e Tarantino, ma del rinnovo di contratto dei due direttori ne parleremo a tempo debito”.

Dopo le dichiarazioni rilasciate martedì (13 aprile) a Estense.com sul futuro del progetto Spal, relativamente alle conferme di Roberto Venturato, del ds Giorgio Zamuner e del dt Massimo Tarantino anche per il prossimo campionato di B, Joe Tacopina fa un po’ più di chiarezza sulla questione.

Una precisazione, quella del presidente, non tanto legata a ripensamenti, quanto alla volontà di essere trasparente e fugare ogni possibile malinteso comunicativo che sarebbe potuto scaturire dalle recenti affermazioni, facendo intendere sì che la volontà delle parti di incontrarsi per proseguire insieme c’è, e lo dimostra la progettualità per il prossimo anno già avviata, ma che allo stesso tempo “nessuna decisione ufficiale è stata presa per il rinnovo dei contratti“.

“Il lavoro con Venturato per preparare la prossima stagione è già iniziato, ma con Giorgio e Massimo ci siederemo al tavolo e a tempo debito parleremo anche dei loro rinnovi perché attualmente sono e siamo focalizzati solo su come finire quest’anno” specifica il numero uno del club biancazzurro, quasi a voler tenere sul pezzo l’ambiente e procedere per gradi, senza affrettare il passo, anche alla luce di un delicatissimo finale di campionato in cui gli estensi dovranno portare a casa la salvezza matematica col Crotone.

In tal senso, la puntualizzazione di Tacopina non è da interpretare come un dietrofront, quanto più che altro come l’intenzione di ragionare sul da farsi a bocce ferme e con i risultati in tasca, dal momento che alla scadenza dei contratti di Zamuner e Tarantino (entrambi al 30 giugno 2022) mancano ancora due mesi e mezzo e che l’obiettivo stagionale non è ancora stato raggiunto. In altre parole, di acqua sotto i ponti ne potrebbe passare ancora.

Nonostante ciò, e questo è bene ricordarlo, nelle ultime ore, il presidente ha bollato al nostro giornale come “very fake news” la notizia uscita su alcuni siti web relativamente a un presunto divorzio da Roberto Venturato e Giorgio Zamuner al termine di questa stagione, facendo così intravedere spiragli per il raggiungimento di un accordo tra le parti che porterebbe alla riconferma della coppia con Massimo Tarantino alla guida dell’area tecnica biancazzurra anche per il prossimo campionato di Serie B.

 

 

 

 

 

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa