Dom 2 Ago 2020 - 1990 visite
Stampa

La Spal si è decisa per la panchina: Marino ad un passo

I biancazzurri disposti ad attendere che il tecnico siciliano finisca la propria avventura all'Empoli, ora atteso dai play-off. Dopo Zamuner, torna anche Mezzini da vice allenatore

Pasquale Marino saluta Semplici ai tempi di Frosinone (Foto Spal)

di Davide Soattin

Dopo aver lavorato, sondato e contattato diversi profili, tra cui quelli di Eugenio Corini e Bruno Tedino, ormai non sembrano esserci più tanti dubbi su chi allenerà la Spal nel prossimo campionato di Serie B.

Nelle ultime ore infatti, confermando le indiscrezioni delle settimane passate, il club biancazzurro ha deciso di puntare tutto su Pasquale Marino, attualmente impegnato a disputare i play-off per la A sulla panchina dell’Empoli, con cui ha un contratto in scadenza il prossimo 31 agosto.

In questo senso, prima di poter ufficializzare il matrimonio tra i biancazzurri e il tecnico siciliano, bisognerà attendere ancora la conclusione della stagione dei toscani, che si giocheranno il primo turno eliminatorio contro il ChievoVerona, anche se l’arrivo del tecnico ex Udinese e Catania dalle parti di via Copparo è ormai solo ed esclusivamente una questione di tempo, a maggior ragione dopo che tutti i nodi sono stati sciolti, si è trovata l’intesa tra le parti e la società estense si è detta disposta ad aspettare.

Nello staff di Marino ci sarà come vice allenatore anche Massimo Mezzini, centravanti di quell’indimenticabile Spal allenata da Gibì Fabbri che conquistò la Serie B nella stagione 1991/1992, oltre che amico fraterno e compagno di squadra dell’attuale diesse Giorgio Zamuner, per un’associazione di idee che già stuzzica i ricordi degli spallini più nostalgici dei bei tempi che furono, nella speranza di riportare nuovamente entusiasmo, voglia di fare e la Serie A a Ferrara.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi