Mer 15 Lug 2020 - 1261 visite
Stampa

Mattioli scettico su Di Biagio anche in B. La Spal pensa a Iachini

Il presidente si è espresso così sul futuro dell'attuale allenatore: "Se il gioco continua ad essere questo, non c'è più margine per continuare insieme"

(foto di Alessandro Castaldi)

di Davide Soattin

Non sembrano lasciare spazio a più di tante interpretazioni le parole di Walter Mattioli che, tra rassicurazioni sul prossimo campionato di Serie B e considerazioni sulla stagione attuale, nel corso della serata di Palazzo Roverella dedicata all’incontro con gli sponsor, si è voluto soffermare sul destino di Di Biagio, delineandone un futuro che quasi sicuramente non lo vedrà più sulla panchina della Spal.

Insieme alla famiglia Colombarini e al dg Gazzoli infatti, senza tanti giri di parole, il presidente biancazzurro si è espresso in questo modo sull’operato dell’allenatore romano dal suo arrivo ad oggi: “All’inizio pensavamo di tenerlo. Ora però se il gioco continua a essere questo, non c’è più margine per continuare insieme. Per il futuro abbiamo obiettivi ambiziosi: puntiamo a costruire una squadra che sia giovane ma con dei leader all’interno dello spogliatoio”.

In tal senso, in attesa di comprendere quali saranno le mosse di ricostruzione da cui partirà il diesse Zamuner per presentare una squadra competitiva ai nastri di partenza del prossimo campionato di B, per la panchina sembrano prendere sempre più quota le percentuali di Beppe Iachini come nuovo allenatore della Spal.

Al momento pare siano stati avviati i primi contatti tra le parti, che potrebbe però svilupparsi in qualcosa di molto più concreto nel corso delle prossime settimane, considerando che l’attuale allenatore della Fiorentina era già entrato nei piani e nelle idee dei biancazzurri per sostituire Leonardo Semplici a dicembre scorso, ancor prima di contattare e fare l’all-in su Di Biagio.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi