Lun 18 Nov 2019 - 6260 visite
Stampa

Sprofonda il pontile di “Metropoli di paesaggio” a Vigarano Pieve

Era stato inaugurato a inizio ottobre. Tra le cause probabilmente le piogge e l'innalzamento del livello del Burana

Vigarano Pieve. Dopo nemmeno due mesi dalla sua inaugurazione il pontile dell’Oasi di Vigarano Pieve è parzialmente sprofondato nelle acque del Burana.

Le cause potrebbero risalire alle piogge degli ultimi giorni e all’innalzamento del livello del canale. Il pontile era stata costruito a tempo di record – solo dieci giorni ci sono voluti per realizzarlo – interamente in legno e serviva come sbarco dei battelli che collegano la zona con la Darsena di San Paolo a Ferrara nell’ambito del progetto ‘Metropoli di paesaggio’, finanziato dall’Autorità di Bacino Distrettuale del Fiume Po e dai progetti europei Climate Kic e Interreg Adrion5Senses.

Il viaggio inaugurale, come si ricorderà, venne effettuato agli inizi di ottobre alla presenza di diverse autorità. Ora il pontile avrà bisognodi nuovi lavori per poter essere ripristinato.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi