Dom 22 Set 2019 - 13652 visite
Stampa

Scontro fatale in via Padova, motociclista muore a 70 anni

L'impatto con la Peugeot è stato tremendo. La vittima è Andrea Marchetti, illeso l'automobilista 65enne

(foto di archivio)

Tragedia sulla strada a Ferrara lungo via Padova, all’altezza dell’intersezione con via Vittoria Nenni, dove ha perso la vita un motociclista di 70 anni, Andrea Marchetti, residente in città.

L’incidente mortale si è consumato sabato sera, poco dopo le 20, quando è avvenuto lo scontro fatale tra una Peugeot Partner condotta da un ferrarese classe 1954, C.G. le iniziali, e il centauro in sella alla sua Bmw S1000R.

I due mezzi stavano viaggiando in direzioni opposte prima dello schianto frontale. Il 65enne al volante della sua auto stava percorrendo via Padova verso Santa Maria Maddalena quando si è scontrato violentemente con la moto che marciava verso il centro, poco dopo la curva che porta a Il Covo del Gusto.

La vittima Andrea Marchetti

L’impatto è stato tremendo: il motociclista è stato sbalzato contro il parabrezza dell’auto mentre la moto è stata catapultata all’indietro, lasciando una scia di detriti in mezzo alla strada. Sul posto sono prontamente intervenuti con ambulanza e automedica i soccorsi del 118 che hanno fatto tutto il possibile per salvare il centauro.

I disperati tentativi di rianimazione si sono protratti a lungo ma purtroppo si sono rivelati vani: dopo quarantacinque minuti di massaggio cardiaco e defibrillatore, il personale medico non ha potuto fare altro che constatare il decesso di Andrea Marchetti.

Via Padova è stata chiusa per diverse ore per consentire le operazioni di soccorso, il recupero dei mezzi incidentati, la pulizia della carreggiata e i rilievi della Polizia Locale per accertare l’esatta dinamica del sinistro fatale.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119

Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi