Dom 8 Set 2019 - 7314 visite
Stampa

Caso Zauli, 240 prof fanno quadrato attorno al rettore

Pubblicata una raccolta firme di solidarietà, spicca la presenza di un membro della Commissione Etica. In maniera inusuale le sottoscrizioni vengono gestite direttamente dal personale amministrativo dell'Ateneo. Critico il prof Nenci: "Provo profonda pena"

Il rettore Giorgio Zauli

Una fetta dei docenti dell’Università di Ferrara fa quadrato attorno al rettore Giorgio Zauli, firmando una “manifestazione di solidarietà al Rettore in merito ai recenti articoli di stampa” pubblicata sul sito ufficiale dell’Ateno estense.

In tutto le firme che vengono raccolte sono (al momento, ma si può aderire entro il 16 settembre) 240, su un personale docentee ricercatore di 642 unità secondo i dati Cineca (in una versione precedente di questo articolo era stato dato il numero di 1.200 unità che proveniva dal Miur su dati 2017).

La comunicazione dell’Università sull’iniziativa contro i “recenti e reiterati attacchi comparsi sulla stampa nei suoi confronti [di Zauli, ndr]” non indica chi sia il promotore, ma le firme vengono raccolte, cosa piuttosto inusuale per cose del genere, direttamente da personale amministrativo dell’Università: Luca Picchioni, che risulta essere coordinatore nella “meta struttura Medico-Chimica” e Valerio Muzzioli, manager amministrativo afferente alla segreteria del Dipartimento di Morfologia, Chirurgia e Medicina Sperimentale, quello da cui viene il rettore Giorgio Zauli.

E da cui vengono anche due dei firmatari che, in questa vicenda, spiccano: Paola Secchiero, professoressa ordinaria e direttrice del Dipartimenti di Morfologia, chirurgia e medicina sperimentale e Luca Maria Neri, professore associato nello stesso dipartimento, che sono coautori di alcune delle pubblicazioni scientifiche di Zauli finite sotto osservazione nel forum PubPeer tra quelle in cui sarebbero presenti immagini duplicate o manipolate. Nell’elenco figurano anche altri coautori di ricerche finite su PubPeer.

Tra i firmatari, come notato da Leonid Schneider, c’è anche Cristina Munari che è un membro della Commissione Etica (in rappresentanza dei ricercatori dal novembre 2018) e che dal 1 settembre è diventata professoressa associata e per questo sarebbe dovuta essere sostituita nella commissione stessa che, invece, dalla fine di agosto ha visto i vertici dare le dimissioni in disaccordo con la decisione dell’Ateneo estense di non dare una risposta affermativa alla richiesta di accesso civico agli atti presentata da questo giornale.

Le firme – tra le quali è presente anche quella di Paolo Zamboni (che anche su Facebook ha difeso il rettore sostenendo, in sintesi, che dia fastidio per la ripresa che ha impresso a Medicina), forse una delle più note al pubblico – sono state pubblicate esattamente il giorno successivo a quello in cui il rettore, con una sua comunicazione al personale di Ateneo pubblicata sul sito Unife, attaccava la stampa, rea di aver pubblicato recentemente “non notizie” nei suoi confronti.

Si levano però anche voci critiche sull’iniziativa. Una di queste è quella di Italo Nenci, ex professore di Anatomia patologica: “Mi permetto di esprimere la profonda pena che provo quando io, vecchio professore di una Università dedita alla ricerca ed all’insegnamento ma evidentemente obsoleta – scrive Nenci in una lettera a questo giornale – constato che la Home page del nostro Ateneo è diventata una bacheca dedicata alle vicende personali del Rettore, e quando leggo che i più bei nomi dell’Accademia Universitaria (molti altri se ne aggiungeranno nella rincorsa alla benevolenza) spendono una neutra (?) ‘solidarietà’ su una vicenda della quale non conoscono le conclusioni, vista la secretazione del parere espresso dalla Commissione etica.
Perché il Rettore utilizza il sito istituzionale ed il personale universitario a proprio uso e consumo? – si chiede il professore – Quando non è l’Ateneo ad essere in discussione, bensì possibili errori che possono essere stati prodotti da svariati motivi oltre la malafede, per di più non obbligatoriamente a lui imputabili visto la platea degli autori delle pubblicazioni sotto esame.
Quanti dei duecento docenti che sottoscrivono la manifestazione di solidarietà hanno valutato di persona la sussistenza o meno di questi errori, visto che le pubblicazioni imputate sono pubblicamente disponibili? È questo che ci si aspetterebbe da chi usa quotidianamente il metodo scientifico per raggiungere le proprie conclusioni – conclude Nenci – e non una cieca ‘solidarietà'”.

Questo l’elenco dei firmatari riportato dal sito Unife:

ANANIA GABRIELE
AVE GASTONE
AVIO ALBERTO
BALDISSEROTTO ANNA
BALDISSEROTTO COSTANZA
BALESTRA DARIO
BALZANI MARCELLO
BASAGLIA NINO
BELLINI TIZIANA
BELVEDERI MURRI MARTINO
BENEDUSI MASCIA
BERARDI SERENA
BERGAMINI CARLO
BERGAMINI MAURO
BERTAGNOLO VALERIA
BERTELLI SANDRO
BIANCHI NICOLETTA
BIGNOZZI CARLO ALBERTO
BISI CINZIA
BIZZARRI GIACOMO
BONACCORSI GLORIA
BONORA MASSIMO
BORGHI ALESSANDRO
BORTOLINI OLGA
BORTOLUZZI ALESSANDRA
BOSCHETTO PIERA
BOSCHI ALESSANDRA
BOTTARELLI MICHELE
BOVONE CRISTINA
BRAMANTI BARBARA
BRANCHINI ALESSIO
BRESADOLA MARCO
BRUNORO SILVIA
BUSIN MASSIMO
CACCIARI BARBARA
CAMPO GIANLUCA
CAPSONI SIMONA
CAPUTO ANTONELLA
CARAMORI STEFANO
CARCOFORO PAOLO
CARINCI FRANCESCO
CARUSO LORENZO
CARUSO ROSANGELA
CASCIANO FABIO
CASELLI ELISABETTA
CATANI MARTINA
CATAPANO SANTO
CAVALLESCO GIORGIO
CAVALLO MICHELE
CAVAZZINI ALBERTO
CAVAZZINI FRANCESCO
CELEGHINI CLAUDIO
CERVELLATI CARLO
CERVELLATI FRANCO
CITTANTI CORRADO
COLTORTI MASSIMO
CONATO FABIO
CONTADO CATIA
CONTINI CARLO
CONTOLI MARCO
CORAZZA MONICA
CORTESI RITA
COSTA VALENTINA
CULTRERA ROSARIO
D’ALFONSO MATTEO VINCENZO
D’ANGELO SERGIO
D’AUSILIO ALESSANDRO
DALLA NEGRA RICCARDO
DALPIAZ ALESSANDRO
DE BONIS PASQUALE
DE FRANCESCHI ALBERTO
DE GIORGIO ROBERTO
DE MATTEI MONICA
DE RISI CARMELA
DEIDDA GAGLIARDO ENRICO
DEZFULI BAHRAM
DI GIULIO ROBERTO
DUBBINI RACHELE
ESPOSITO ELISABETTA
FABBRI RITA
FADIGA LUCIANO
FANO ELISA ANNA
FANTIN GIANCARLO
FEO CARLO
FERIOTTO GIORDANA
FERRARI FEDERICO
FERRARI ROBERTO
FERRARO LUCA
FERRONI LORENZO
FOGAGNOLO MARCO
FRANZ GIANFRANCO
FRASSOLDATI ANTONIO
FREDIANI GIANLUCA
GAFÀ ROBERTA
GAIANI ALESSANDRO
GALEOTTI ROBERTO
GARAGNANI GIAN LUCA
GASBARRO VINCENZO
GATTI ANDREA
GAVIOLI RICCARDO
GEMMATI DONATO
GERDOL RENATO
GESSI STEFANIA
GIARI LUISA
GIGANTI MELCHIORE
GIORGI CARLOTTA
GIORGI GIULIA
GIOVANNINI PIER PAOLO
GONELLI ARIANNA
GOVONI MARCELLO
GRASSI LUIGI
GRAZZI GIOVANNI
GRECO PANTALEO
GRITTI VALENTINA
GUERRINI REMO
HABIB ISMAIL OMAR
HANAU STEFANIA
IPPOLITI ALESSANDRO
LA VECCHIA LOREDANA
LAMMA EVELINA
LANZA GIOVANNI
LIPANI DOMENICO GIUSEPPE
LOMBARDO LUCA
MAGGIORE GIULIA
MAGGIORE GIUSEPPE
MAIETTI ANNALISA
MAIETTI FEDERICA
MANFREDINI ROBERTO
MANFREDINI STEFANO
MANZOLI LAMBERTO
MARASTONI MAURO
MARCHETTI NICOLA
MARCHETTI PAOLO
MARCONI PEGGY
MARTI MATTEO
MARTINI FERNANDA
MARVELLI LORENZA
MARZOT NICOLA
MASINO GIOVANNI
MASSARI LEO
MASSI ALESSANDRO
MATTAZZI ISABELLA
MELLONI ELISABETTA
MELONI SIMONE
MERIGHI STEFANIA
MILANI DANIELA
MISCHIATI CARLO
MISTRI MICHELE
MOLINARI ALESSANDRA
MONTAGNANI CRISTINA
MULAZZANI MARCO
MUNARI CRISTINA
NANNI MARIA GIULIA
NATALI MIRCO
NERI LUCA MARIA
NERI MARGHERITA
OLIVO PIERO
OSTI LEONARDO
PAGANELLI GIOVANNI
PAIAIA EMANUELE
PANCALDI SIMONETTA
PARMEGGIANI FRANCESCO
PASSARO ANGELINA
PASTI LUISA
PELUCCHI STEFANO
PENOLAZZI MARIA LETIZIA
PERESANI MARCO
PERRI PAOLO
PERRONE DANIELA
PIETROGRANDE MARIA C.
PIGNATELLI ANGELA
PINOTTI MIRKO
PINTON PAOLO
PRETI DELIA
PREVIATI MAURIZIO
PUGLIATTI MAURA
RAGAZZI RICCARDO
RAGNO DANIELE
REMELLI MAURIZIO
RIMESSI ALESSANDRO
RIMONDI ERIKA
RISPOLI GIORGIO
RIZZO PAOLA
RIZZO ROBERTA
ROMAGNOLI ROMEO
RONDANIN RICCARDO
ROTOLA ANTONELLA
RUBBINI MICHELE
RUBINI MICHELE
RUSSO LUIGI
SAMPERI RENATA
SARTI ELENA
SCIRE’ CARLO ALBERTO
SCHIFANO SEBASTIANO FABIO
SECCHIERO PAOLA
SICILIANI GIUSEPPE
SIMIONI CAROLINA
SPADARO SAVINO
SPENA ROSSELLA
SPINOZZI PAOLA
STAZI SILVIA RITA
STEFANATI ARMANDO
STELLA ANTONELLO
STOMEO FRANCESCO
TANGANELLI PAOLO
TAMISARI MELISSA
THUN HOHENSTEIN URSULA
TISATO VERONICA
TOGNON MAURO
TRAPELLA CLAUDIO
TRENTINI ALESSANDRO
TREVES SUSAN
TROVATO PAOLO
UCCELLI LICIA
URSINI FRANCESCO
VACCAREZZA MAURO
VACCARO CARMELA
VALACCHI GIUSEPPE
VARANI KATIA
VERTUANI SILVIA
VIARO RICCARDO
VICENTINI CHIARA BEATRICE
VICINI CLAUDIO
VINCENZI FABRIZIO
VOLINA STEFANO
VOLPATO STEFANO
VOLTA CARLO ALBERTO
VOLTAN REBECCA
ZAFFAGNINI THEO
ZAMBONI PAOLO
ZANIRATO VINICIO
ZANNONI GIOVANNI
ZAPPATERRA TAMARA
ZATELLI MARIA CHIARA
ZAVAN BARBARA
ZERBINI LIVIO
ZOLI GIORGIO
ZORZATO FRANCESCO
ZULIANI GIOVANNI
ZUPPIROLI MARCO
ZURLO AMEDEO

(articolo aggiornato alle ore 20 del 7 settembre con la lettera del prof Italo Nenci e con altre informazioni; alle 22,30 con l’elenco aggiornato dei firmatari e alle 9,35 dell’8 settembre con una precisazione sul numero dei docenti di UniFe)

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi