Sab 17 Ago 2019 - 2439 visite
Stampa

La Spal al dunque: Reca o Padoin al posto di Fares

Una volta chiusa la 'falla' sulla sinistra, bisognerà sbloccare il mercato in uscita per piazzare gli ultimi colpi

il ds della Spal Vagnati

di Andrea Mainardi

I giorni passano ed è sempre l’innesto da fare sulla sinistra la priorità del ds Vagnati, che sembra aver ristretto a due la corsa per un posto in squadra. Sembra infatti sfumare la pista che porta a Diego Laxalt dato che il suo procuratore sembra avere altri piani per il proprio assistito, come dichiarato a Milannews.it: “Per ora nessuna novità – spiega Ariel Krasouski – ma martedì pomeriggio abbiamo in programma un incontro a Casa Milan per parlare con la dirigenza rossonera. Italia o estero? Nessuna preferenza, l’importante è che sia un grande club”.

I nomi restanti sono quindi sempre quelli fatti negli scorsi giorni ovvero Arkadiusz Reca dell’Atalanta e Simone Padoin attualmente svincolato. Per quanto riguarda i restanti reparti, il mercato spallino rimane purtroppo ‘ingolfato’ dalle mancate uscite dei vari Vaisanen, Salamon, Viviani, Valdifiori e Paloschi per i quali difficilmente si troverà una sistemazione prima degli ultimi giorni di mercato.

Definite queste partenze anche le restanti ‘tessere’ nel mosaico biancoazzurri andranno al loro posto con Tomovic e Babacar che restano monitorati con attenzione da Vagnati,

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi