Gio 1 Ago 2019 - 2001 visite
Stampa

Navette dai lidi e nuovo portale per i flussi turistici: novità in vista per Visit Ferrara

L'amministrazione partecipa con un contributo di 20mila euro. Govoni: "Contributo che si spalma su una filiera estesa"

di Simone Pesci

Un nuovo servizio navetta e un nuovo portale per monitorare il trend dei flussi turistici. Un’estate che porta con sé diverse novità quella del Consorzio Visit Ferrara, che vedrà l’inaugurazione di un inedito servizio navetta fra i lidi e la città il 7 e il 21 agosto in occasione di due aperture serali del Castello Estense, e il 27 e 29 agosto quando il centro sarà invaso dalla musica del Ferrara Buskers Festival.

Tutto questo sarà realizzato anche grazie “all’ulteriore contributo di 20mila euro previsto dall’amministrazione al Consorzio” spiega un soddisfatto Matteo Fornasini, assessore comunale al Bilancio, Commercio e Turismo. In partenza dai Lidi nord e sud, la navetta è una novità ritenuta importante perché “cercare di far circolare più turisti possibili in tutta la Provincia è la mission di Visit” aggiunge il presidente del Consorzio Ted Tomasi.

L’ulteriore contributo è accolto con parere positivo anche dal vicepresidente Zeno Govoni, il quale si sofferma sul fatto che il contributo “pone attenzione al turismo e si spalma su più attori e su una filiera estesa”.

Non sarà comunque una navetta da 20mila euro. Con il finanziamento il consorzio di promozione della destinazione ferrarese sosterrà anche il progetto ‘H-Benchmark’, che vuole essere una sorta di portale grazie al quale si potranno avere i dati turistici in tempo reale. Utile, secondo gli operatori, per poter pianificare le strategie di promozione del territorio. “Non sarà disponibile per il Ferrara Buskers Festival, ma contiamo di riuscire a monitorare la situazione durante il Festival di Internazionale” aggiunge Govoni.

In arrivo anche ‘Visit Ferrara Skill’, l’applicazione che risponde tramite smart speaker ai visitatori fornendo tutte le informazioni che devono sapere sui musei, sugli eventi e sui siti commerciali della città. Sviluppata da 22Hbg l’app potrà essere utilizzata tramite gli accessori già in dotazione presso le reception delle strutture socie di Visit Ferrara.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi