Gio 18 Lug 2019 - 4220 visite
Stampa

Le criticità nella Curva Ovest emerse durante l’esame dei documenti

Giovedì mattina nuovo incontro in procura per conferire un nuovo incarico al consulente del pm, poi il via agli accertamenti tecnici allo stadio Paolo Mazza

Sono emerse solo durante la consultazione delle carte riguardanti il primo troncone dell’indagine, le criticità rilevate dall’ingegner Carlo Pellegrino, consulente della procura, sulla Curva Ovest dello stadio Paolo Mazza.

Secondo le valutazioni dell’esperto, l’abbassamento residuo allo scarico risulta superiore rispetto a quello teoricamente previsto. In altre parole, una volta svuotata dal carico dei tifosi, la curva rimarrebbe a un livello più basso rispetto a quanto calcolato in sede di progettazione (mentre per Est e tribuna Nord le criticità riguardano sia l’abbassamento al carico che allo scarico). Non è detto però che questi rilievi siano una prova della non conformità della struttura, ma la procura e la Guardia di Finanza hanno preferito procedere con estrema cautela e non lasciare nulla al caso, sequestrando anche quella porzione di stadio per fare le verifiche, indagando i legali rappresentati delle due ditte che si sono occupate dei lavori (oltre al direttore dei lavori e i collaudatori).

Giovedì mattina, alle 8,30, nell’ufficio del sostituto procuratore Barbara Cavallo, che è la titolare dell’indagine, verrà convocato un nuovo incontro per conferire l’incarico ancora a Pellegrino per eseguire gli accertamenti tecnici anche sulla Ovest.

Poco dopo, verso le 9,30, inizieranno le operazioni preliminari al Mazza già programmate per la Est e per la Tribuna Nord, con la sistemazione della strumentazione di monitoraggio e confronto tra i consulenti tecnici. I nuovi accertamenti sulla curva dei tifosi spallini si integreranno a quelli già previsti e la speranza è quella di mantenere i tempi già stabiliti per arrivare al dissequestro entro la fine di luglio, a meno che non vengano rilevate difformità eccessive.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi