Ven 24 Mag 2019 - 841 visite
Stampa

Io con i giovani ci parlo

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Davvero dovremmo veramente cominciare ad ascoltarli e a parlare con loro…

Siamo già in forte ritardo…

Cristian Zanarini (Criket) insegna…

 

Spesso mi chiedo, quale diavolo sia il problema di sta città..

Tutti che si lamentano, e nessuno che fa niente. 

 

A Ferrara la gente è strana forte.

A volte mi chiedono:

.. Cosa faresti per cambiare le cose?

Io rispondo sempre: puntare sui giovani..

E cosa faresti per i giovani?

Io rispondo: chiederglielo.

Io con loro ci parlo.

 

Diranno che Ferrara fa schifo.. 

Che è una città vecchia.. 

che è una città fantasma..

Diranno che solo un pazzo resterebbe qui.. 

Che questo posto non dà alternative.. 

Che non sentono loro questa città anzi.. 

Diranno che si sentono tagliati fuori dal mondo.. 

 

Diranno che non hanno ambizioni, sogni, progetti.. futuro…

Altri un sogno ce l’hanno, e si fanno un culo così per realizzarlo. Ma non ci riescono..

È quando la gente si sente in gabbia che fa scelte sbagliate.

Sfido chiunque a passare la propria vita in una stanza, con solo una pistola al centro e non spararsi in testa.

La verità è che la verità non interessa a nessuno…

… 

Eppure tutti mi guardano come se avessi la risposta a tutto..

È come quando vai a scuola, ti insegnano a risolvere le equazioni, ma nessuno ti insegna come usare un estintore.

Buffo no? Son cose a cui penso sempre.. 

 

Ad esempio.. 

 

Hai mai visto il miglior studente dell’artistico aprire una mostra tutta sua? No.

O un giovane rapper esibirsi a Ferrara sotto le Stelle? 

Un under 16 fare un video promo per le elezioni comunali? Tsk.. 

 

È più facile stampare volantini e spargerli ovunque.. 

D’altronde.. qui non piove mai, giusto?

… 

Io nei giovani ci credo, 

Come credo nel potenziale di questo posto.. E nella gente che mi passa accanto.

Ci credevo prima che la Spal passasse in serie A.

Anzi… 

Come ci credevo ancora prima che coprissero il duomo…

Ho deciso di essere il cambiamento che voglio vedere perché, come già detto.. 

 

Io con loro ci parlo.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi