Mer 24 Apr 2019 - 1075 visite
Stampa

Fusari attacca Fabbri: “Tace su corruzione e minacce di usare le armi”

È un attacco politico frontale, forse il primo, quello che la candidata sindaca lancia all'indirizzo dell'avversario leghista

“Alan Fabbri non può continuare a ignorare il suo segretario di partito che in 24 ore minimizza le accuse di corruzione alla Lega e i post in cui, ritratto con un mitra, si minaccia di usare le armi contro chi li vorrebbe fermare”. È un attacco politico frontale, forse il primo, quello che Roberta Fusari lancia all’indirizzo del suo avversario principale nella corsa a sindaco di Ferrara.

I riferimenti sono ai guai con la giustizia del sottosegretario leghista Armano Siri, indagato per corruzione a Roma, e al post su Facebook di Luca Morisi, deus ex machina della comunicazione del vicepremier Matteo Salvini, che il giorno di Pasqua ha pubblicato una foto del ministro stesso che imbraccia un mitra, scrivendo, testuali parole: “Vi siete accorti che fanno di tutto per gettare fango sulla Lega? Si avvicinano le Europee e se ne inventeranno di ogni per fermare il Capitano.
Ma noi siamo armati e dotati di elmetto!”.

“Capisco che Fabbri non stia dicendo niente in questa campagna elettorale perché non [ha] un programma decente né persone al suo fianco che possano occupare incarichi pubblici, ma qui parliamo di difendere le basi della democrazia – scrive Fusari su Facebook -. Che si faccia tornare la parlantina o sapremo che quando Salvini verrà a Ferrara la settimana prossima, sul palco saranno in due a sostenere la corruzione e la minaccia delle armi”.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

“Noi, lo stesso giorno, saremo all’altra manifestazione “Ferrara Città Aperta” – annuncia la candidata di Azione Civica – dove in pieno quartiere Giardino, nel parchetto dell’ex mutua, i ferraresi mostreranno ancora una volta il proprio lato migliore. Aderiamo e sosteniamo la festa con entusiasmo, per sostenere i valori civili e civici e i nostri progetti per l’ambiente, il lavoro e i servizi per tutti”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi