Mar 18 Set 2018 - 78 visite
Stampa

Parole e musica con Morozzi e Veronesi

Incontro letterario e concerto al circolo Arci Blackstar

Dalle presentazioni del suo libro ai live prosegue senza sosta l’attività del cantautore Leonardo Veronesi che si esibirà mercoledì 19 settembre al Circolo Arci Blackstar, via Ravenna 104. “Autori a corte” prosegue i suoi eventi spostandosi al circolo Blackstar: Parole & Musica per presentare due libri tra le note.

Alle ore 21.30 introdotti da Federico Felloni saranno presentati il nuovo libro di Gianluca Morozzi “Gli annientatori” e il libro “Non abbiamo tenuto conto degli zombie” di Leonardo Veronesi e Giorgia Pizzirani. Le parole saranno intervallate da brani musicali scelti appositamente per particolari analogie con i due libri eseguiti da Leonardo Veronesi & Atipico Sinfonik 4Tet. Animazione a cura di ZombiE 2.0 e di Jazz Studio Dance.

Seguirà poi il live musicale di Leonardo Veronesi che si esibirà con l’Atipico Sinfonik 4Tet. Composto da Silvia Marcenaro (violino), Eugenio Cabitta (chitarra acustica e cori), Giampiero Lupo (contrabbasso), Mario Manfredini (cajon) è una formazione davvero atipica che testimonia la continua sperimentazione di sonorità diverse e di contaminazioni musicali di Veronesi, artista a tutto tondo che non smette mai di stupirci. Il repertorio di inediti e cover selezionate è stato rivisitato in chiave acustico-sinfonika per arrivare ad arrangiamenti che trasportano in diverse atmosfere musicali pensati appositamente per il pubblico del Blackstar. Una nuova formazione di musicisti di qualità come la musica che lui propone. Fonico: Davide Viviani.

L’ingresso è riservato ai soci Arci (le tessere si possono richiedere all’ingresso).

Info: tel.347/0244657 tel 339/7311100, arciblackstar@hotmail.com

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi