sab 11 Ago 2018 - 919 visite
Stampa

Un etto e mezzo di droga scoperto con l’aiuto del cane Irvin

L'8 e il 9 agosto servizi straordinari della polizia in Gad, controllati anche alcuni esercizi commerciali

(archivio)

Il cane Irvin dell’unità cinofila della polizia di Stato è stato di grande aiuto nei controlli straordinari effettuati in Gad nelle serate dell’8 e 9 agosto. Grazie al suo ausilio è stato infatti scoperto e sequestrato un etto e mezzo di droga: 133 grammi circa di marijuana e 17 di hashish.

I controlli – eseguiti con il contributo operativo del Reparto Prevenzione Crimine Emilia Romagna Orientale di Bologna e una unità cinofila antidroga della questura di Bologna –  hanno permesso di identificare in totale 82 persone di cui 53 straniere.

Il 9 agosto, inoltre, sono stati passati al setaccio quattro esercizi commerciali: il “In God we trust” di via Ortigara, la pizzeria “Ali-Babà” di viale Po, il bar “Timbo Tambo” ancora di via Ortigara e il bar “Il diavoletto felice” di via Porta Catena: tutti sono risultati frequentati da persone con precedenti di polizia. Sono inoltre stati controllati due circoli privati ed in uno di questi sono state accertate delle violazioni.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi