Lun 30 Lug 2018 - 4863 visite
Stampa

Ragazza incinta si tuffa per soccorrere il cane, salvata dai vigili del fuoco

La giovane ha rischiato di annegare ed stata tratta in salvo in stato di shock

Bondeno. I vigili del fuoco volontari di Bondeno hanno salvato la vita a una giovane ragazza incinta che ieri sera attorno alle 20.30 si era gettata in un canale per salvare il proprio cane.

E’ accaduto in via Fermi a Bondeno, nei pressi della chiusa del canale di bonifica Burana, dove è presente un pericolosissimo tunnel che passa sotto il Cavo Napoleonico. La ragazza, una 22enne di origini rumene, era a passeggio con il proprio pitbull quando quest’ultimo si è sporto finendo nel canale proprio dentro il tunnel. La giovane ha cercato di soccorrerlo tuffandosi nelle acque, ma subito è entrata in difficoltà e, dopo essere riuscita a raggiungere un angolo del canale, ha chiamato aiuto.

Le sue urla sono state sentite ed è stato dato subito l’allarme, con i vigili del fuoco volontari di Bondeno che si sono portati immediatamente sul posto con un gommone e un giubbotto di salvataggio. Gli operatori si sono quindi calati in acqua e hanno raggiunto la ragazza, alla quale è stato messo il salvagente e fatta salire a bordo del gommone. Una volta raggiunta la riva la 22enne, che era in stato di shock, è stata affidata ai sanitari di un’ambulanza del 118, che l’hanno trasportata a Cona per gli accertamenti del caso. Per il cane della giovane, purtroppo, non c’è stato nulla da fare.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi