gio 12 Lug 2018 - 456 visite
Stampa

Un’ ‘Estate al Belriguardo’ con i giovani talenti della musica

Dal 15 luglio le serate nella Regia degli Estensi e, per la prima volta, anche altri luoghi del territorio voghierese

di Marcello Celeghini

Voghiera. Prenderà il via domenica 15 luglio l’ormai consolidata rassegna musicale ‘Estate al Belriguardo’ che animerà l’antica Reggia degli Estensi e, per la prima volta, anche altri luoghi del territorio voghierese con sette serate ad ingresso gratuito organizzate dal Comune di Voghiera in collaborazione con la Banda Filarmonica di Voghenza.

Il primo appuntamento in programma sarà per domenica 15 a partire dalle ore 21.15 quando ci sarà l’apertura ufficiale della rassegna con il ‘Second Sacred Concert di Duke Ellington, una performances che presenterà una rarissima produzione sacra in chiave jazz ballabile. Ad eseguire la performance saranno gli allievi della Young Band di Voghenza e i musicisti del Coro dell’Università di Ferrara. Prima dello spettacolo musicale sarà possibile partecipare, attorno alle ore 20, alla visita guidata gratuita alla Sala della Vigna e consumare in compagnia un apericena a cura della Pro Loco.

Il secondo appuntamento, dal titolo ‘I fiati incontrano il pianoforte’, è previsto invece per venerdì 20 luglio alle ore 21 e vedrà alternarsi sul palco giovani e promettenti artisti del territorio. La serata di giovedì 26 luglio, all’interno della sala della Vigna’, sarà invece dedicata ad ‘Astor Piazzolla e la magia del Tango’. Lunedì 20 agosto la rassegna si trasferirà a Tresigallo al Teatro ‘900 dove, alle ore 21, nel segno di un gemellaggio Italia-Giappone, si svolgerà un concerto in cui si alterneranno la Young Band di Voghenza, la Filarmonica di Tresigallo e la S. Wood Wind Orchestra. Alla fine dello spettacolo ci sarà la possibilità di degustare piatti giapponesi.

Al ritorno dalle ferie il primo appuntamento sarà il 14 settembre, sempre ore 21, all’interno della Sala delle Vigne con lo spettacolo ‘Clarinetto Mon Amour’ durante il quale si esibiranno giovani promettenti clarinettisti della Filarmonica di Voghenza. ‘Estate a Belriguardo’ ritornerà il 20 settembre, ore 21, ma a Montesanto nelle scuderie de ‘Ai Tre Tesori’ con lo spettacolo ‘Jazz e dintorni’. Stessa suggestiva location anche per l’ultimo appuntamento di giovedì 27 settembre, quando dalle 21 si svolgerà la performance ‘Classico e Romantico in Trio’.

“Estate a Belriguardo – sottolinea Chiara Cavicchi, prima cittadina di Voghiera – si conferma essere una importante rassegna musicale indirizzata soprattutto ai giovani artisti ferraresi, è un bel momento per dare loro spazio portando al pubblico alcune ore di musica di grande qualità. Il mio ringraziamento va in primis alla Banda di Voghenza, e al suo direttore Domenico Marcello Urbinati, per il suo ruolo di organizzatrice della rassegna e, poi, anche al Coro di Unife con il suo direttore, Francesco Pinamonti che si è reso disponibile a collaborare con noi”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi