Mer 6 Set 2017 - 1677 visite
Stampa

Tentano di rubare lo stemma della Marfisa e lo frantumano

Il blasone posto all'entrata del museo dovrà ora essere restaurato

Nella notte tra il 5 e il 6 settembre scorsi ignoti ladri si sono introdotti nel giardino della palazzina di Marfisa d’Este, in corso Giovecca a Ferrara, e con mezzi di fortuna hanno cercato di asportare lo stemma posto sulla porta di entrata del museo.

L’atto criminoso non è stato portato a termine poiché, nel tentativo di rimuovere lo stemma, questo è caduto a terra frantumandosi. Il Servizio Musei di Arte Antica del Comune di Ferrara si è già attivato per far restaurare il manufatto nel più breve tempo possibile.

L’accaduto è stato immediatamente denunciato alle competenti autorità di Stato che si sono prontamente attivate.

Ecco come si presentava l’ingresso della Marfisa prima del tentativo di furto:

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi