Sab 17 Giu 2017 - 1156 visite
Stampa

La Vetroresina diventerà ancora più ‘green’

Nell’ampliamento aziendale in atto, un occhio di riguardo sarà riservato alla sostenibilità ambientale

(foto di Alessandro Castaldi)

di Marcello Celeghini

Masi Torello. Un ampliamento aziendale che va a braccetto con la sostenibilità ambientale. È questo l’obiettivo della Vetroresina Spa che nei prossimi mesi attuerà un ulteriore sviluppo aziendale dai toni decisamente ‘verdi’.

Il progetto ecosostenibile è stato presentato venerdì mattina nella sala consiliare del Comune di Masi Torello vista la rilevanza che l’azienda della famiglia Colombarini riveste per il territorio masese e per l’intera provincia.

L’ampliamento dell’azienda di Masi San Giacomo riguarderà 5000 mq di nuovi spazi che porteranno ad un aumento del 20% della produzione complessiva dell’azienda e a conseguenti assunzioni di nuovo personale. Iniziativa già di per se lodevole se si pensa alla difficoltà che molte aziende ferraresi incontrano ancora nell’uscire dalla crisi economica.

A rendere ancora più importante tale operazione è l’impegno della Vetroresina al miglioramento ulteriore della sostenibilità ambientale delle proprie attività industriali.

“Già ora – sottolinea Simone Colombarini – siamo all’avanguardia per gli standard industriali e per il controllo sulle emissioni di Stirene, idrocarburo potenzialmente nocivo che serve per la lavorazione della vetroresina. Già ora, oltre il 50% della produzione trae energia da fonti rinnovabili. Non ci accontentiamo di questi standard e, quindi, nell’ampliamento che abbiamo in programma vogliamo installare tecnologie che rendano ancor meno impattante l’utilizzo di sostanze chimiche e puntiamo alla copertura quasi totale del funzionamento dell’azienda con fonti rinnovabili (85-90%)”.

I lavori di ampliamento sono partiti da circa due mesi e si concluderanno entro la fine dell’anno, mentre le nuove linee di produzione saranno operative nei primi mesi del 2018. “Il nostro investimento per i lavori di ampliamento di quest’anno è di 4,5 milioni di euro, dei quali ben 800mila saranno finalizzati al miglioramento delle performances energetiche e al miglioramento dell’impatto ambientale – rivela Colombarini -. Il nostro obiettivo è l’ottenimento della certificazione ISO 15001”.

Soddisfazione per l’impegno di Vetroresina Spa dal sindaco masese, Riccardo Bizzarri. “Sono contento del progetto ambizioso che Vetroresina Spa si è data anche per amore del territorio in cui è inserita. Penso che sia una cosa rara che una impresa decida di rendere partecipe la cittadinanza dei propri piani di sviluppo, è un bell’esempio di sinergia tra territorio e tessuto imprenditoriale”. 

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi