Ven 16 Mar 2012 - 84 visite
Stampa

Cgil e Ancescao aprono punti di ascolto sui diritti

Consulenze per stranieri, anziani e cittadini che necessitano di assistenza domiciliare

La Camera del Lavoro di Ferrara e l’associazione Ancescao di Ferrara hanno dato vita ad una collaborazione operativa, finalizzata ad offrire un punto di ascolto e di riferimento qualificato, rivolto ai cittadini stranieri ma anche per gli anziani soci ed i cittadini che necessitano di assistenza domiciliare, coniugando l’accoglienza offerta dai centri sociali affiliati all’Ancescao Ferrara, Centro Sociale Anziani Rivana Garden e Centro Sociale Anziani di Corso Isonzo, con il sistema dei servizi della Cgil di Ferrara.

Le consulenze verteranno sui temi dell’immigrazione, rilascio e rinnovo dei permessi di soggiorno, richiesta di asilo politico, rifugiati, ricongiungimento famigliare, richiesta di ingresso in Italia per lavoro autonomo e/o stagionale, aggiornamento della carta di soggiorno ecc. informazioni per assunzioni colf e badanti e sulle forme di assistenza pubblica e privata e dei servizi alla persona rivolte ad anziani e loro famiglie.

Gli orari e le presenze del servizio di consulenza sono i seguenti: lunedì e venerdì dalle ore 8.30 alle 13.30 presso il Centro di Corso Isonzo e il mercoledì dalle ore 8.30 alle 13.30 presso il  Centro Rivana Garden.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa