Politica
26 Febbraio 2024
Il candidato sindaco chiede che "si accerti la responsabilità di ha dato l’ordine scellerato e criminale di agire in quel modo"

Anselmo sui fatti di Pisa e Firenze: “FdI e Lega fanno finta di non aver sentito le parole del Presidente”

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Sobbe (La Nena): “L’idrovia così com’è stata pensata non si farà mai”

"L'idrovia così com'è stata pensata non si farà mai, non sarà mai effettivamente funzionante e sfido chiunque a pensare che le navi di IV classe europee possano passare sotto il ponte di San Giorgio". A dirlo, durante la IV commissione presieduta da Tommaso Mantovani (M5S) è Georg Sobbe titolare de La Nena sas

Un altro 25 aprile senza Museo della Resistenza

Digitando "Museo della Resistenza Ferrara", esce questa comunicazione dal sito del Comune: "Il Museo è chiuso al pubblico fino a data da destinarsi per trasferimento sede". Dall'estate 2020 tutto ciò che conteneva è stato rimosso, gli uffici trasferiti a Porta Paola fino a data da destinarsi, in attesa della nuova sede, individuata nel Palazzo Pico Cavalieri

Superbonus, Balboni (FdI) presenta emendamento per l’Emilia-Romagna

È stato presentato ieri, mercoledì 24 aprile, da parte del senatore Alberto Balboni di Fratelli d'Italia, l'emendamento all'Atto Senato 1092 avente ad oggetto la conversione in legge del DL relativo al Superbonus, per estendere la deroga riguardante i benefici previsti dalla normativa del 110% anche ai comuni dell'Emilia Romagna colpiti dal sisma del 2012, tra cui Ferrara e numerosi Comuni della nostra provincia

Irma Bandiera e le donne della Resistenza

Il 25 aprile 1945 è la data fondativa della nostra democrazia. Oggi che i testimoni diretti di quegli anni, per ovvie ragioni anagrafiche, sono sempre meno crediamo sia importante valorizzare appieno il significato di quel momento storico senza cadere in una stanca retorica celebrativa

Il 25 aprile è festa e deve tornare ad essere una festa per tutto il Paese

"Ogni anno il 25 aprile è festa e deve tornare ad essere una festa vera e propria di tutto il Paese: quel giorno per l'Italia fu la Liberazione dal Fascismo e da una dittatura sanguinaria e crudele". Il segretario comunale del Pd Alessandro Talmelli lancia una tre giorni al circolo Buontemponi per festeggiare la Liberazione

Fabio Anselmo, anche se indirettamente, risponde alle parole del consigliere comunale di Ferrara Nostra Luca Caprini che aveva difeso la polizia per i fatti avvenuti a Pisa e Firenze. Lo fa attaccando direttamente Lega e Fratelli d’Italia che “fanno finta di non aver sentito” le parole del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

“Ora – aggiunge il candidato sindaco – si accerti la responsabilità di ha dato l’ordine scellerato e criminale di agire in quel modo. Questo a tutela degli stessi poliziotti coinvolti”. Anche perché “prima o poi ci scapperà il morto se non facciamo tutti sentire la nostra voce forte e decisa per stigmatizzare questi interventi assolutamente illeciti ed in alcun modo accettabili”.

In uno dei due post in cui condivide la sua preoccupazione sulle cariche della polizia ai cortei degli studenti che manifestavano per lo stop a tutte le guerre, Anselmo ricondivide le parole di un’insegnate e mamma di una ragazza finita all’ospedale. “Caduta in terra per le spinte ricevute – racconta -, è stata investita da un poliziotto che ha preso di mira la sua gamba destra, a manganellate. Mia figlia non poteva difendersi ha detto al poliziotto di fermarsi, ma non è stato così. Comunque Gemma lunedì rientra a scuola, a testa alta. Quanto a voi poliziotti, con quali occhi stasera guardate in faccia i vostri figli?”

A farsi sentire anche Ilaria Baraldi parlando di “scene indecenti e inaccettabili” e Marcella Zappaterra che ricorda come Pisa l’altra sera abbia dato “una lezione di democrazia e di libertà di espressione a chi ha usato la forza e i manganelli”.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com