Politica
16 Settembre 2023
Sul successo della recente Festa dell'unità e di quelli che dovrebbero essere i prossimi passi del Partito democratico si è espresso il coordinamento comunale"Parte da noi"

Coordinamento Ferrara per Elly Schlein: “Mesi impegnativi che affronteremo con spirito costruttivo”

di Redazione | 3 min

Leggi anche

Il Decreto Casa passa alla Camera. Bergamini (Lega): “Importante svolta”

Ieri (venerdì 19 luglio), la Camera dei Deputati ha approvato il Decreto Casa, un provvedimento fortemente voluto dal ministro Matteo Salvini e dalla Lega, che - affermano i promotori del decreto - rappresenta un'importante svolta per il mercato immobiliare italiano e un sostegno concreto per i proprietari di immobili

Preso il violentatore seriale di Rampari San Paolo

Svolta nelle indagini per rintracciare il violentatore seriale di via Rampari San Paolo. In queste ore infatti, su ordine del pm Stefano Longhi della Procura di Ferrara, gli uomini della polizia di Stato hanno fermato un 20enne di nazionalità nigeriana, gravemente indiziato di tre violenze sessuali perpetrate in città tra la fine di giugno e gli inizi di luglio

Dimissioni di Talmelli. Minarelli: “Non disperdere squadra e lavoro fatto”

Ripercorrendo il discorso fatto in assemblea, Minarelli ha detto che “non ci deve spaventare una analisi di verità. Oltre a un'analisi di quel tipo va fatta una riflessione estesa a tutti i livelli di questo partito e metterci per primi a costruire un progetto, una idea di ripresa del territorio provinciale, che a mio modo di vedere deve basarsi su lavoro, sviluppo, servizi, salute e investimenti”

Visione e contenuti per la Ferrara del futuro

Nell’intervento pubblicato da Estense.com il signor Corrado Oddi per conto del Forum Ferrara Partecipata e della Rete Giustizia Climatica propone due azioni concrete attorno alle quali aggregare le forze del centro sinistra per un prossimo programma di governo a Ferrara

Basso Ferrarese. Approvato il bando per contributi fino a 25mila euro

"Finalmente è arrivata l’approvazione, da parte della Giunta regionale, della delibera che istituisce il "Bando Casa Area Interna - Comuni Basso Ferrarese". È un importante risultato, frutto di un lungo e costante lavoro di sollecitazione e dialogo con la giunta regionale da parte della capogruppo del Partito Democratico, Marcella Zappaterra

(foto di Riccardo Giori)

Il successo della festa democratica “Ferrara: il futuro lo costruiamo insieme”, culminata con la partecipazione della segretaria nazionale Elly Schlein, ha portato migliaia di cittadine e cittadini, accolti da decine di volontarie e volontari, a riempire la piazza di Pontelagoscuro per 10 giorni di iniziative tematiche, dibattiti e incontri, vincendo la scommessa con cui la segretaria ha lanciato l’iniziativa dell’estate militante.

E sul successo dell’incontro e di quelli che dovrebbero essere i prossimi passi del Partito democratico si è espresso il coordinamento comunale “Parte da noi”, guidato da Flavio Romani e Ilaria Baraldi.

“Una iniziativa che Schlein ha spiegato molto bene quando nella giornata di chiusura della Festa Nazionale, descrivendo “il nostro tempo”, ha fatto riferimento “a una grande comunità di persone che sono unite da qualcosa di più profondo che il solo interesse reciproco”, la prima dichiarazione.

“Questa è stata l’ambizione del Partito democratico fin dalla sua nascita: non solo unire storie e culture diverse ma anche immaginare un progetto nuovo, un orizzonte ideale e culturale, e forme e modalità di partecipazione e di ascolto del popolo democratico. Un partito che spalanca porte e finestre a chi vuole dire la propria e ha voglia di impegnarsi. In cui non ci si ritrova solo per misurare i rapporti di forza, ma proprio per essere comunità e laboratorio di idee”.

Proseguono evidenziando come “questo richiamo a ritrovarsi su nuove basi di accoglienza e rispetto reciproci è la formula che ha permesso a così tante persone di tornare alla nostra festa, col reale desiderio non solo di ascoltare ma di offrire il proprio contributo. Da questo incontro tra il dentro e il fuori è nato un patrimonio di idee (tutti i video delle iniziative sono consultabili sulla pagina Fb del Pd comunale), cresciuto anche grazie all’apporto delle altre forze di centro sinistra, che auspichiamo possa costituire la base di un programma comune”.

“Un patrimonio di idee che ha come cardine la lotta alle diseguaglianze, cresciute negli ultimi anni, e che hanno penalizzato ulteriormente le persone più fragili, anche a Ferrara, declinata attraverso una serie di proposte come lo sviluppo di Ferrara per combattere il declino economico, demografico, sociale e culturale cui città e frazioni sembrano destinate, il tema della casa e delle politiche abitative, il tema della transizione energetica, il ruolo trainante dell’Università per rendere Ferrara città della conoscenza e dell’innovazione, il ruolo fondamentale della sanità pubblica, su cui si giocherà una battaglia politica vitale, la protezione e valorizzazione di Ferrara come città patrimonio dell’Unesco e di tutta la comunità”.

“Ci aspettano mesi impegnativi, che auspichiamo in linea col nuovo corso della segreteria Schlein, a partire dai prossimi appuntamenti congressuali, che affronteremo con lo stesso spirito costruttivo e la stessa richiesta di rinnovamento nei temi, nei metodi, nelle persone chiamate ad interpretarli”, commenta concludendo il coordinamento comunale “Parte da noi”.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com