Salute
27 Aprile 2023
Presso la Casa di Cura Quisisana di Ferrara è possibile prenotare una visita o ricevere maggiori informazioni

Perché fare un controllo dermatologico in vista dell’estate?

di Redazione | 1 min

Leggi anche

Telemedicina, funziona il progetto pilota per i pazienti diabetici

Le potenzialità delle tecnologie digitali moderne hanno gettato le basi per la buona riuscita del progetto pilota di videovisita-teleconsulto per la gestione territoriale dei pazienti diabetici. La sperimentazione incentrata sulla telemedicina, realizzata dall’Azienda Usl di Ferrara, ha dato riscontri promettenti

Il sole apporta numerosi benefici per la salute fisica e psicologica. Dona la vitamina D, fondamentale per regolare il metabolismo del calcio e donare anche il buonumore grazie alla stimolazione della serotonina nel cervello.

Tuttavia, risulta fondamentale proteggere la propria pelle. Oltre all’uso corretto delle creme protettive solari e un’esposizione solare responsabile, evitando le ore centrali e più calde della giornata, è importante sottoporsi periodicamente a una visita dermatologica per monitorare lo stato di salute della pelle e correggere eventuali problemi prima che si aggravino.

Proprio prima dell’estate, è consigliato svolgere una visita dermatologica, nella quale lo specialista potrà così monitorare lo stato di salute, anche tramite la mappatura dei nevi, e consigliarti la giusta protezione solare in base al tuo fototipo. Potrà inoltre darti indicazioni su quali nevi tenere maggiormente sotto controllo nei mesi dell’esposizione solare.

Presso la Casa di Cura Quisisana di Ferrara, è possibile sottoporsi ad una visita dermatologica. Dispone infatti di uno staff preparato e competente, in grado di diagnosticare tempestivamente le diverse patologie così da definire il percorso terapeutico più corretto.

Per prenotare una visita, o richiedere maggiori informazioni clicca qui https://www.quisisanafe.com/it/dermatologia

Articolo in collaborazione con Casa di Cura Quisisana Ferrara

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com