dom 13 Ago 2017 - 1046 visite
Stampa

Semplici dopo Renate in Coppa Italia: “Dispiace non ci sia derby con Bologna”

Il tecnico biancoazzurro positivo dopo la vittoria: "Stiamo cercando la forma migliore nonostante il campo sabbioso, è comunque stato un buon allenamento”

Semplici e Cevoli (foto di Alessandro Castaldi)

di Andrea Mainardi

La Spal centra il primo obiettivo stagionale avanzando in Coppa Italia, grazie all’1-0 inflitto al Renate nel primo appuntamento ufficiale della stagione. Nel prossimo turno i biancoazzurri non troveranno il Bologna come da pronostico ma bensì il Cittadella. Mister Semplici commenta così la partita: “dispiace non ci sia il derby, dobbiamo continuare a migliorare rimanendo sul pezzo. Stiamo cercando la forma migliore nonostante il campo sabbioso, è comunque stato un buon allenamento”.

Alla prima partita ufficiale dopo tantissimi mesi, Federico Mattiello racconta la sua gara: “non è stata una partita facile, in questi casi si rischiano figuracce dato che gli avversari di categoria inferiore danno sempre il massimo. Li abbiamo comunque affrontati nel migliore dei modi, non dimentichiamo che veniamo da un ritiro e che il campo era abbastanza pesante. Ci faremo trovare pronti per la prima di campionato”.

Positivo anche il punto di vista di Michele Cremonesi: “era la prima partita in cui il risultato contava, l’importante è stato centrare l’obiettivo. Loro avevano attaccanti veloci che giocavano di rimessa, siamo stati bravi a non prendere gol ed ora ci prepariamo per il debutto nel migliore dei modi”.

Stampa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi