Mar 29 Nov 2022 - 666 visite
Stampa

Incendio forse doloso in un casolare disabitato

Vigili del fuoco al lavoro con due squadre e tre mezzi in via Ca' Tonda

(immagine d’archivio)

Potrebbe essere doloso l’incendio che è divampato nel pomeriggio attorno alle 16 in un casolare disabitato in via Ca’ Tonda, una laterale di via Copparo a Ferrara.

Sul posto, subito dopo la segnalazione di quanto stava avvenendo, si sono portate due squadre dei vigili del fuoco di Ferrara con tre mezzi, per complessivi otto uomini di personale, che hanno lavorato fino al tardo pomeriggio per avere ragione delle fiamme.

La struttura ha subìto un crollo parziale del tetto e danni vari alla struttura.

Sono in corso ancora verifiche per accertare l’origine dell’incendio che, come accennato, potrebbe essere di origine dolosa, o quantomeno questa è l’ipotesi più accreditata in quanto l’edificio è privo di corrente o altro materiale infiammabile.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa