Gio 22 Set 2022 - 8210 visite
Stampa

Indignazione per il manifesto ‘stopgender’ davanti alla scuola

Genera polemiche l'affissione per una campagna firme da parte dell'associazione Pro Vita e Famiglia proprio davanti alla Poledrelli

Dopo quello contro i vaccini, un altro cartellone affisso a Ferrara genera polemiche. Questa volta a fare scalpore è la presenza di un manifesto ‘anti gender’ presente in uno degli spazi pubblicitari comunali davanti alle scuole Poledrelli.

Fa parte della campagna promossa dall’associazione “Pro Vita e Famiglia”, onlus che inchieste giornalistiche del Corriere della Sera e di Domani hanno svelato essere molto, molto vicina all’estrema destra, e in particolare a Forza Nuova.

Il manifesto mostra il volto contrariato di un bambino e due mani che gli si avvicinano al viso: una con le unghie color arcobaleno e un rossetto rosso, l’altra con un fiocchetto rosa.  Sopra, una scritta che recita: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini. #Stopgender”. E poi sotto l’invito a firmare una petizione.

Il post è stato segnalato su Facebook e ha già generato decine di commenti indignati, e anche alla redazione giungono email di persone che si chiedono come si possano tollerare simili affissioni davanti alle scuole.

 

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa