Gio 26 Mag 2022 - 74 visite
Stampa

Falle nella canaletta Mantello: il Consorzio già all’opera per il ripristino

Il rifacimento della canaletta è all’interno di un bando già finanziato del Pnrr ma è ancora fermo per ragioni burocratiche

Nella giornata di ieri, 25 maggio, si sono aperte due falle nell’argine della Canaletta Mantello, nel Mezzano, e l’acqua fuoriuscita dal canale ha allagato una porzione, per fortuna limitata, dell’area adiacente coltivata a mais.

I tecnici del Consorzio hanno già disposto il trasporto urgente di terreno da cava e di un escavatore per chiudere le falle e nel frattempo il canale – a pieno regime per garantire l’irrigazione – è stato momentaneamente svuotato, e l’impegno dell’ente è che il corretto funzionamento della canaletta venga ripristinato entro la giornata di oggi (26 maggio).

“Il rifacimento della Canaletta Mantello – spiega il presidente Stefano Calderoni – è un intervento necessario ma molto oneroso che attualmente è approvato e finanziato da un bando Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza che si è chiuso lo scorso anno. Tuttavia, il finanziamento è bloccato da diversi mesi al Ministero, i fondi sono ancora indisponibili e questo impedisce al Consorzio di procedere. Confidiamo che si superino prima possibile tutti i passaggi burocratici che stanno togliendo tempo alle già ristrette tempistiche di realizzazione degli interventi, indiscutibilmente necessari e urgenti”.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa