Dom 22 Mag 2022 - 493 visite
Stampa

Juve e Roma si giocano la Coppa Italia femminile al Mazza

Gli allenatori. Montemurro: “Conteranno i dettagli”. Spugna: “Vogliamo confermarci”

Hanno centrato gli obiettivi prefissati e permesso ai tifosi bianconeri e giallorossi di vivere un’annata entusiasmante, ricevendo insieme ai dirigenti e alle calciatrici i complimenti dei rispettivi presidenti.

Nella loro prima stagione sulle panchine di Juventus e Roma, dopo aver centrato scudetto, Supercoppa e Quarti di Champions League in un caso e la qualificazione alla prossima edizione della massima competizione europea nell’altro, Joe Montemurro e Alessandro Spugna si contenderanno, nell’atto conclusivo della Coppa Italia Socios.com in programma domani alle 14.15 (diretta LA7 e TimVision) a Ferrara, l’ultimo trofeo della stagione.

Saranno più di 4mila gli spettatori presenti sulle tribune dello stadio ‘Paolo Mazza’ per assistere alla prima finale tra le due squadre e applaudire le tante Azzurre che a luglio parteciperanno all’avventura della Nazionale Femminile a EURO 2022.

Saranno presenti anche il presidente federale Gabriele Gravina e la Ct Milena Bertolini, oltre naturalmente al presidente della Divisione Calcio Femminile Ludovica Mantovani, arrivati da Torino dopo la finale Barcellona-Lione di Champions per assistere al confronto tra le formazioni che hanno dominato il campionato italiano.

Juve e Roma hanno vinto una Coppa Italia a testa, aggiudicandosi le ultime due edizioni disputate, ma sono fermamente intenzionate ad impreziosire la propria bacheca, che dalla parte juventina conta 9 trofei, da quella capitolina una. “Le sensazioni sono buone, le ragazze si sono allenate bene e siamo pronti per questo grande appuntamento – ha dichiarato Spugna in conferenza stampa – il match di domani vedrà come protagoniste le due formazioni che in questa stagione hanno espresso il miglior calcio. Faccio i complimenti alla Juve per il lavoro che sta portando avanti, sarà una partita molto difficile ma siamo i campioni in carica e vogliamo fare in modo che la coppa resti a Roma”.

All’inizio del suo intervento, anche Montemurro ha fatto i complimenti al suo collega per l’ottimo campionato delle giallorosse. “Loro hanno un grande equilibrio di squadra e tante calciatrici dinamiche e molto tecniche – queste le parole del tecnico australiano – in questi scontri diretti sono spesso i dettagli a fare la differenza, quindi per vincere questa grande competizione dovremo essere bravi a portare gli episodi dalla nostra parte. Posso dire che siamo al livello più alto in Italia ma ora l’obiettivo è quello di raggiungerlo anche in Europa. Sarebbe il giusto premio per la società e per tutto il movimento”.

I biglietti per la sfida – che sarà preceduta dall’esibizione di Fellow, con l’artista astigiano che canterà l’inno di Mameli prima dell’ingresso in campo delle squadre – potranno essere acquistati fino al calcio d’inizio del match presso il botteghino situato all’esterno dello stadio (Corso Piave), i punti vendita Vivaticket o sul sito figc.vivaticket.it.

Esauriti i posti in Gradinata Nord, questa mattina sono stati messi in vendita i biglietti per la Tribuna Sud: il costo è di 7 euro (5 euro + diritti di prevendita), mentre gli Under 14 potranno assistere al match pagando il tagliando al prezzo ridotto di 2 euro.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa