Dom 15 Mag 2022 - 1173 visite
Stampa

Totopalio 2022. San Benedetto, San Paolo e Santa Maria in Vado tra le favorite per i cavalli

Partito il countdown verso domenica 29 maggio. La contrada del Diamante favorita anche nella corsa degli asini e in quella di putti e putte

(Castaldi)

Da piazzale Medaglie d’Oro alla Torre dell’Orologio, sfilando lungo tutto corso Giovecca, il corteo storico ha ufficialmente dato il via al Palio di Ferrara 2022.

Da ieri sera, sabato 14 maggio, è partito così anche il conto alla rovescia verso l’atteso appuntamento delle corse, in programma domenica 29 maggio dalle 15.30, che si terranno come da tradizione in piazza Ariostea e vedranno il proprio apice nella finale Corsa dei Cavalli, in cui le otto contrade si contenderanno l’ambito Palio di San Giorgio, vinto nel 2019 da San Luca.
Quest’anno l’esito della disfida equestre sembra essere abbastanza incerto. Le principali favorite sono San Benedetto, San Paolo e Santa Maria in Vado, ma è da attenzionare anche San Giorgio come outsider.
Nello specifico, la contrada del Diamante si presenterà ai nastri di partenza con il fantino Dino Pes detto ‘Velluto’ che è esordiente a Ferrara, ma che ha già corso a Siena così come tutti gli altri jockey in gara. Su di lui c’è molta curiosità da parte degli addetti ai lavori, che lo ritengono un profilo interessante.
Lo stesso vale per San Paolo che punta tutto sull’accoppiata Red Riu-Adrian Topalli detto ‘Vulcano’, che non è mai riuscito a trionfare in piazza Ariostea, ma che come ogni anno cercherà di dare filo da torcere alla concorrenza. Così come si preannuncia molto interessante anche l’accoppiata Ultimo baio-Andrea Chessa detto ‘Nappa II’, cavallo e fantino di Santa Maria in Vado, ‘nonna’ che non vince addirittura dal 1982.
Diversi comunque sono i fantini che negli anni scorsi hanno già trionfato in piazza Ariostea. A partire dallo stesso Andrea Chessa, passando per Francesco Caria detto ‘Tremendo’ di San Giacomo, Simone Mereu detto ‘Deciso’ di San Giorgio e Sebastiano Murtas detto ‘Grandine’ di Santo Spirito.
Invece, per quanto riguarda la corsa degli asini, si prospetta un testa a testa tra San Giovanni e San Benedetto. La prima contrada ripone molta fiducia sulla sintonia tra l’asino Viola e lo staffiere Francesco Ferrari, che insieme hanno ottenuto diversi buoni risultati al Palio dei Mici a Querceta, mentre i biancazzurri sono i vincitori dell’ultimo Palio di San Maurelio nel 2019 e scommetteranno tutto su Laura Zanghirati in sella a Pomello. Da non sottovalutare Santo Spirito con l’affiatata accoppiata Thomas Bresciani-Serafino.
Infine, San Paolo (Francesco Bigoni-Marisol Fortini) e San Benedetto (Cristian Lapo Zannini-Marta Gianninoni) sono le principali indiziate per aggiudicarsi i Palii di San Romano e San Paolo, vale a dire quelli riservati ai vincitori delle corse di Putti e Putte. Le due contrade infatti sono per tradizione molto attente a questa gara, con i bianconeri che sembrerebbero essere i favoriti. Possibilità di successo anche per Santa Maria in Vado, soprattutto per quel che riguarda i Putti con Francesco Canella.
Di seguito, i nomi di tutti i Campioni delle otto contrade iscritti al prossimo Palio:
Rione San Benedetto
Putto: Cristian Lapo Zannini
Putta: Marta Gianninoni
Staffiere: Laura Zanghirati
Asino: Pomello
Fantino: Dino Pes detto Velluto
Cavalli: Ribelle da Clodia, Vanadio da Clodia
Borgo San Giacomo
Putto: Andrea Pedrazzi
Putta: Alice Simani
Staffiere: Davide Prandi
Asino: Giuliano
Fantino: Francesco Caria detto Tremendo
Cavalli: Bagoga-AA, Arsenico lupin
Borgo San Giorgio
Putto: Christian Pace
Putta: Francesca Campagnoli
Staffiere: Martina Righi
Asino: Marlon Brando
Fantino: Simone Mereu detto Deciso
Cavalli: Albalonga, Farfadet du pecoes
Borgo San Giovanni
Putto: Atzaal Abdullah
Putta: Angela Ferrari
Staffiere: Francesco Ferrari
Asino: Viola
Fantino: Alessio Migheli detto Girolamo
Cavalli: Adone da Clodia, Viky fortuna
Borgo San Luca
Putto: Federico Zuffoli
Putta: Sofia Zaghi
Staffiere: Andrea Mattiolo
Asino: Morosita Prima
Fantino: Massimo Columbu detto Veleno II
Cavalli: Vandà, Symposyum
Rione San Paolo
Putto: Francesco Bigoni
Putta: Marisol Fortini
Staffiere: Cristiano Occhi
Asino: Primino
Fantino: Adrian Topalli detto Vulcano
Cavalli: Red riu, Carilbom
Rione Santa Maria in Vado
Putto: Francesco Canella
Putta: Alice Pavani
Staffiere: Luca Veronesi
Asino: Bombolina
Fantino: Andrea Chessa detto Nappa II
Cavalli: Ultimo baio, Silbomba
Rione Santo Spirito
Putto: Andrea D’Iapico
Putta: Anna Bianchini
Staffiere: Thomas Bresciani
Asino: Serafino
Fantino: Sebastiano Murtas detto Grandine
Cavalli: Anda e bola, Ungaros
Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa