Mer 17 Nov 2021 - 11703 visite
Stampa

Scontro mortale sulla Ss16: muore un 33enne

La vittima è Merengnna Peaduru, originario dello Sri Lanka. Quattro i feriti che sono stati portati all'ospedale, ma nessuno è in pericolo di vita

(foto di archivio)

Argenta. Ancora sangue sulle strade ferraresi. Dopo il terribile schianto di martedì notte ad Argenta, in cui hanno perso la vita due ragazze, nella mattinata di mercoledì la Ss16, al km 93, è stata teatro di un altro incidente mortale.

Il sinistro, che ha visto coinvolte due automobili, un furgone e un autocarro che trasportava delle bombole di ossigeno, è avvenuto in territorio argentano, verso San Nicolò, poco dopo le 7.45 circa.

A perdere la vita, a seguito a un impatto frontale, è stato Merengnna Peaduru, 33enne dello Sri Lanka.

Quattro i feriti, uno dei quali è stato portato in codice di massima gravità all’ospedale Sant’Anna di Cona, ma non è in pericolo di vita, dove è stato portato anche un secondo, più lieve, ferito. Gli altri due invece sono stati accompagnati al nosocomio argentano per controlli.

L’Adriatica è stata temporaneamente chiusa al traffico all’altezza di Voghiera e sul posto, oltre ai sanitari del 118, sono intervenuti i carabinieri per i rilievi, i vigili del fuoco e anche l’Anas.

Al momento, sono in corso gli accertamenti sulla dinamica del fatto. Su disposizione dell’autorità giudiziaria, i veicoli sono stati sequestrati. Con alta probabilità verrà disposta anche in questo caso una consulenza cinematica, nonché l’esame esterno e/o autoptico della vittima.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa