Mer 28 Ott 2020 - 1084 visite
Stampa

Il blitz della Polizia di Ferrara contro la mafia nigeriana

Sono 31 gli arresti a Ferrara che hanno permesso di sgominare l’associazione nigeriana di stampo mafioso “Viking” che controllava il quartiere Gad e zone limitrofe dedicandosi principalmente al narcotraffico e, quindi, allo spaccio di stupefacenti in città. Il maxi blitz è stato condotto dagli agenti della Questura di Ferrara nel corso della notte e fa parte di un’operazione condotta anche a Torino dove aveva la propria base anche il capo nazionale dell’organizzazione. Tutti prendevano disposizioni dalla ‘casa madre’ in Nigeria.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa