Mar 4 Ago 2020 - 119 visite
Stampa

Slitta lo spettacolo di Debora Villa a Comacchio

Dopo un nuovo rinvio per maltempo, la comica milanese sarà sul palco dell'arena di Palazzo Bellini mercoledì 5 agosto

Comacchio. Nuovo rinvio per ‘Venti di Risate’, lo spettacolo di Debora Villa inserito nel cartellone di Comacchio a Teatro e previsto nell’arena di Palazzo Bellini martedì sera. Le condizioni meteo avverse hanno reso necessario un posticipo di 24 ore e dunque l’appuntamento è fissato per mercoledì 5 agosto.

Lo spettacolo ha già registrato il tutto esaurito e quello con la comica milanese sarà l’ultimo dei tre appuntamenti in estiva con Comacchio a Teatro, la stagione teatrale diretta da Massimiliano Venturi, che dopo la sospensione forzata dovuta all’emergenza Covid è ripartita trovando nuova collocazione nella suggestiva cornice dell’arena all’aperto di Palazzo Bellini.

Dopo gli appuntamenti che hanno visto protagonisti Dario Ballantini e Vittorio De Scalzi, sarà di ritorno a Comacchio l’eclettica Debora Villa, artista che si divide tra televisione, radio, cinema e teatro, e che il pubblico locale ha già avuto modo di apprezzare ricambiando con grande entusiasmo alcuni anni orsono. Nel ventennale della sua carriera, la Villa proporrà uno show originale ed inedito dove darà il meglio di sé nell’interpretare un ricco ventaglio di gag sull’universo femminile e sulla varia umanità, oltre a favole raccontate con un graffiante ed originalissimo cinismo comico.

Passando per Adamo ed Eva, Debora passerà in rassegna come un’onda travolgente cinica ed intelligente uomini, donne, affanni, sogni, illusioni, frastuoni, emozioni co(s)miche, tra favole e cronache.

L’inizio è fissato per le ore 21.15, abbonati e spettatori potranno accedere presentandosi all’ingresso (da via delle Botteghe, in prossimità del parcheggio e della Pescheria Cavalieri) con i biglietti già in loro possesso.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi