Dom 2 Ago 2020 - 605 visite
Stampa

La Spal perde Petagna: non ci sarà con la Fiorentina

L’attaccante biancazzurro si è infortunato al temine della gara con l’Hellas. Di Biagio dovrà inventarsi la formazione

(foto di Alessandro Castaldi)

di Davide Soattin

Non c’è pace per la Spal di Gigi Di Biagio, che anche contro la Fiorentina dovrà sfogliare i petali della margherita per mettere in campo un undici iniziale che possa competere con gli uomini di Beppe Iachini.

Oltre a Berisha, Reca, Sala, Cerri e Floccari infatti, che già non erano scesi in campo nelle ultime partite, a causa di infortuni rimediati al termine della gara persa per 3 a 0 contro l’Hellas Verona, i biancazzurri dovranno rinunciare a Iskra (frattura delle ossa nasali) e Petagna (interessamento distrattivo al polpaccio sinistro), che così ha chiuso con una giornata di anticipo la propria avventura a Ferrara dopo due stagioni e 28 gol segnati, che gli sono valsi il meritato passaggio al Napoli di Gattuso.

Nonostante ciò, nella sua ultima gara sulla panchina biancazzurra, Di Biagio dovrebbe optare per il 4-3-3 con Letica tra i pali in vantaggio su Thiam – almeno al momento – e una difesa a quattro composta da Cionek a destra, Vicari, Bonifazi al centro e Felipe in ballottaggio con Fares sulla fascia sinistra. A centrocampo poi spazio a Missiroli, Valdifiori in cabina di regia e Dabo, mentre in attacco dovrebbe essere schierato il tridente in attacco che vedrà il ritorno dal primo minuto di D’Alessandro e Strefezza come esterni, a supporto di Di Francesco come punta centrale.

Spal (4-3-3): Letica, Cionek, Vicari, Bonifazi, Felipe; Missiroli, Valdifiori, Dabo; D’Alessandro, Di Francesco, Strefezza. All.: Di Biagio.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi