Dom 12 Lug 2020 - 249 visite
Stampa

Caso Zaniboni. Paron: “Nessuna discrezionalità del sindaco”

La prima cittadina di Vigarano dopo la capigruppo di venerdì: “Solo la struttura commissariale regionale può prendersi e si prenderà la responsabilità di valutare il da farsi”

Vigarano. “Ben vengano incontri come quello di ieri se in gioco c’è la tutela degli interessi dei cittadini vigaranesi”. È il commento della sindaca Barbara Paron dopo la riunione dei capigruppo in Consiglio comunale sull’annoso ‘caso Zaniboni’, legato alla ricostruzione post-sisma.

“Come più volte emerso, anche ieri è stato ribadito e condiviso dall’intero Consiglio comunale che il sindaco non ha alcuna discrezionalità sulle ordinanze frutto dei pareri tecnici pronunciati dagli organismi preposti e competenti in materia – spiega Paron -. Solo la struttura commissariale regionale può prendersi e si prenderà la responsabilità di valutare il da farsi, mantenendo come valore fondante l’equità di trattamento tra i cittadini”.

“Saranno stati gli effetti del Covid, sarà l’avvicinarsi delle elezioni amministrative a Vigarano, o forse il caldo estivo, ma come soleva dire Churchill – conclude Paron -, niente dà più soddisfazione nella vita che vedersi sparare addosso e non essere colpiti”.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi