Sab 27 Giu 2020 - 24 visite
Stampa

Polizia Locale in agitazione, Diccap e Sulpl ricevuti da Labianco

Sulle problematiche contrattuali sollevate dai sindacati l'assessore ha preso tempo

L’assessore Labianco

Cento. Dopo le problematiche contrattuali della Polizia Locale di Cento sollevate da Diccap e Sulpl, l’assessore alla Sicurezza del Comune di Cento Antonio Labianco ha voluto incontrare i rappresentanti sindacali dei due sindacati autonomi alla presenza del comandante della Polizia Locale Balderi.

Le problematiche già sollev ate da Diccap e Sulpl riguardavano la mancata erogazione dell’indennità di servizio esterno per gli agenti che hanno effettuato controlli sulla normativa Covid e sui festivi infrasettimanali, oltre che la mancata esecuzione dei test sierologici per gli agenti. Sulle tematiche contrattuali pende fra l’altro la presa di posizione della responsabile dell’ufficio personale che, seguendo l’interpretazione restrittiva dell’Ufficio Personale di Bondeno, non autorizza le liquidazioni delle indennità di servizio esterno per chi ha svolto servizio Covid.

Luca Falcitano, coordinatore provinciale di Diccap e Sulpl, ha fatto presente a Labianco quanto era già stato anticipato in una nota scritta inviata al Comune di Cento relativamente su quanto posto in essere dal Comune di Ferrara che, dopo le richieste dei sindacati che hanno riportato tutti i riferimenti normativi e giurisprudenziali, hanno erogato le indennità.

Su questa tematica l’assessore Labianco ha riferito che l’Amministrazione comunale di Cento ha inoltrato una nuova richiesta di parere alla Corte dei Conti dell’Emilia-Romagna per bypassare i dubbi interpretativi dell’Ufficio Personale. Sul fronte invece dei festivi infrasettimanali, vista la causa pendente presso il Giudice del Lavoro per un altro Comune limitrofo e che si dovrebbe discutere in settembre, si aspetterà l’eventuale sentenza del tribunale per ulteriori valutazioni.

I rappresentanti sindacali su queste due tematiche, che di fatto riguardano anche gli altri Comuni del Corpo di Polizia dell’Alto Ferrarese, hanno dato il via a diverse azioni sindacali che entreranno nel vivo nei prossimi giorni, e anche a Cento si terrà alta l’attenzione in caso di eventuali sviluppi positivi. Il comandante Balderi ha inoltre riferito che si darà il via ai test-Sierologici, come richiesto da Diccap e Sulpl.

Nelle prossime settimane i sindacati monitoreranno la situazione contrattuale e chiederanno ulteriori incontri con l’Amministrazione centese.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi