Ven 14 Feb 2020 - 1472 visite
Stampa

Pugni ai carabinieri durante un controllo

Finisce agli arresti per resistenza un 35enne fermato dagli uomini dell'Arma

Ha colpito con pugni i carabinieri che lo stavano sottoponendo a un controllo, senza tuttavia procurare loro lesioni. E’ finito però agli arresti, per il reato di resistenza a pubblico ufficiale, un 35enne nato in Nigeria e in Italia senza fissa dimora, A.E., fermato dai militari nella tarda serata di ieri (giovedì 13 febbraio).

Lo straniero ha cercato di sottrarsi al controllo reagendo violentemente nei confronti degli operatori dell’Arma, finendo così, al termine delle formalità di rito, in una camera di sicurezza in attesa del giudizio per direttissima.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi