Ven 17 Gen 2020 - 1679 visite
Stampa

Talassemia, il ministero risponde a Boldrini (Pd) sugli esami per la patente

La senatrice si era fatta portatrice delle istanze delle associazioni. Il vice ministro risponde che non sono più necessarie le visite sanitarie

«Per i soggetti colpiti da malattie del sangue, non sussiste più l’obbligo di effettuare le visite sanitarie per il rilascio o la conferma di validità della patente di guida presso una delle commissioni mediche locali». Così, in forma scritta, il vice ministro della Salute, Pierpaolo Sileri,  ha risposto (mercoledì) all’interrogazione presentata da Paola Boldrini, capogruppo Pd  commissione Sanità al Senato, fattasi portavoce, insieme ad altri colleghi, delle istanze  rappresentate, in particolare, dalla United, associazione che conta circa 7mila pazienti   talassemici, presieduta dal ferrarese Valentino Orlandi.

Secondo United, non c’era omogeneità di applicazione, con blocchi nel rilascio delle patenti. Di  qui la richiesta di chiarezza di Boldrini al Dicastero, che nella risposta rimarca comunque la necessità del continuo accertamento dei requisiti fisici nel caso in cui i pazienti siano affetti da  patologie concomitanti.

Soddisfatta Boldrini: « È un passo in avanti per diminuire gli obblighi burocratici di chi vive condizioni quotidiane di disagio. Fondamentale – chiude Boldrini – è l’assicurazione, da parte di Sileri, di una imminente comunicazione alle Regioni per uniformare le procedure”.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa