Mer 11 Dic 2019 - 122 visite
Stampa

Massimo Dapporto è “Un borghese piccolo piccolo”

Giovedì 12 dicembre il noto attore in scena al Teatro De Micheli di Copparo per la stagione di Prosa

Copparo. Giovedì 12 dicembre alle ore 21 appuntamento con la Prosa al Teatro Comunale De Micheli, con Massimo Dapporto che porta in scena “Un borghese piccolo piccolo”, da un romanzo di Vincenzo Cerami. Con Dapporto saranno in scena Susanna Marcomeni, Roberto D’Alessandro, Matteo Francomano, Federico Rubino, per la regia di Fabrizio Coniglio

‘Un borghese piccolo piccolo’ è un romanzo straordinario di Vincenzo Cerami da cui è stato tratto, in un secondo tempo, il capolavoro cinematografico di Monicelli. Il romanzo, che diverge dal film in alcuni nodi narrativi essenziali, è un ritratto di agghiacciante attualità. La peculiarità del romanzo è la tinta grottesca con cui Cerami descrive le umili aspirazioni del protagonista Giovanni, il borghese piccolo piccolo. Una tragicommedia che nella prima parte regalerà momenti di comicità a tratti esilarante.

Il Borghese piccolo piccolo è Giovanni Vivaldi, un uomo di provincia che lavora al ministero, il cui più grande desiderio è quello di “sistemare” suo figlio Mario, proprio in quel ministero in cui Giovanni lavora da oltre trent’anni. Ma come ottenere una raccomandazione per il figlio? Ecco l’inizio della sua ricerca disperata di una “scorciatoia”, in questo caso rappresentata dalla Massoneria, per garantire un futuro al figlio. Le aspirazioni, il desiderio di raggirare le regole che una società democratica e civile impone, sembrano quasi connaturate nell’animo di ogni cittadino italiano.

Per informazioni biglietteria del teatro 0532 864580.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi