Lun 2 Dic 2019 - 3152 visite
Stampa

Le pagelle della Spal: Cionek trasforma la squadra, errori per Valdifiori e Vicari

Anche il centrocampo fatica così come Reca. Buone prestazioni invece per Berisha e Valoti

(foto di Fabio Petrosino)

di Andrea Mainardi

Berisha 6.5: Può davvero poco sui gol di Martinez. Tiene però viva la partita nella ripresa con almeno tre interventi decisivi.

Tomovic 5.5: Non riesce a sfruttare una grande occasione da rete nel secondo tempo. In fase difensiva fatica a contenere le folate di Martinez.

Vicari 5: Martinez è il padrone dell’area di rigore nel primo tempo, soprattutto in occasione del 2-0. Non esenta da colpe anche sulla prima marcatura dell’argentino.

Igor 6: Sbanda pericolosamente su Martinez ad inizio gara. Poi prende in consegna Lukaku al quale concede il minimo sindacale, al netto di qualche sbavatura in disimpegno.

Strefezza 5.5: È in precarie condizioni ed esce al 41′ per prevenire guai peggiori. Lui e Lazaro sostanzialmente si annullano.

Murgia 5: Primo tempo troppo molle, dove lascia il centrocampo alla mercè di Brozovic. Nella ripresa si piazza in regia e contiene i danni.

Valdifiori 5: Protagonista in negativo quando perde il pallone dal quale nasce il vantaggio interista. Prestazione da rivedere.

Kurtic 6: Dopo un primo tempo non soddisfacente, cresce molto nella ripresa quando sforna alcuni cross interessanti provando anche la conclusione da fuori.

Reca 5: Anche oggi davvero poca roba. Candreva è libero di scorrazzare sulla destra e pennellare cross in area spallina. Non pervenuto anche in proiezione offensiva

Valoti 6.5: Non male la sua prestazione da trequartista. Man mano che la partita si sviluppa prende coraggio segnando anche un gran bel gol.

Petagna 6: Anche lui è troppo impreciso negli appoggi durante il primo tempo, mentre è maggiormente efficace nella ripresa fornendo anche un potenziale assiat a Tomovic.

Cionek 6.5: Entra e si piazza largo a destra, dove è sempre propositivo anche in un ruolo non propriamente suo. Ci mette anche più di una pezza su Martinez nel secondo tempo.

Floccari 6: Entra ed ha subito una bella occasione ma il suo tiro da fuori è troppo centrale.

Jankovic s.v.

Leonardo Semplici 6: I primi quaranta minuti della sua Spal sono da buttare. Con Cionek in campo la squadra si trasforma acquistando coraggio e spregiudicatezza. Valoti trequartista è un esperimento discretamente riuscito. Contro il Brescia si giocherà moltissimo.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi