Dom 13 Ott 2019 - 1313 visite
Stampa

Sempre peggio

Ecco lo stato in cui versa Corso Isonzo angolo Viale Cavour da qualche giorno… mi sembra che il grande salto di qualità promesso e decantato si sia fermato alla propaganda politica, nonostante la via sia stata molto battuta da alcuni candidati…
Che bella vetrina, proprio nella fase in cui la città è visitata da molti nuovi studenti o aspiranti tali… sfido chiunque possa apprezzare ciò a livello turistico/culturale e pensare che Ferrara possa essere meglio di altri luoghi o fare chissà quale salto in avanti…
Il problema non sono le calotte ma la maleducazione e la noncuranza oltre alla mancanza di volontà politica di risolvere la questione rifiuti.
Un’abitante di Corso Isonzo
Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi